energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Eccidi nazifascisti, sindaci da Napolitano e Renzi Società

I sindaci delle tre località italiane più martoriate dalla violenza sanguinaria nazi-fascista, durante la seconda guerra mondiale, Marzabotto, Stazzema e Fivizzano, hanno chiesto con una lettera istituzionale al capo dello Stato Giorgio Napolitano e al neo-premier Matteo Renzi di essere ricevuti per essere ascoltati sulla storia delle stragi nazifasciste. I sindaci di Toscana ed Emilia Romagna fanno fronte comune, tant'è che il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ed il presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani, spiega la lettera, hanno aderito all'iniziativa. Hanno aderito anche il presidente dell'Anci Piero Fassino, in rappresentanza dei circa 1.000 comuni "messi a ferro e fuoco dagli uomini di Hitler e di Mussolini", Marcella De Negri (figlia del capitano Francesco De Negri trucidato a Cefalonia) e Franco Giustolisi, giornalista e autore del libro "L'Armadio della vergogna".

Foto: www.eldi.it

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »