energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Striscione contro Salvini, condanna di Nardella Breaking news, Cronaca

Firenze – “Non condivido niente delle politiche del ministro Matteo Salvini, del suo linguaggio e del suo continuo cavalcare la paura e la rabbia. Ma con la stessa chiarezza dico che non si può chiamare assassino un avversario politico, tanto più se è un ministro della Repubblica italiana”. Così il sindaco Dario Nardella condanna lo striscione contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini esposto ieri pomeriggio davanti al Duomo dagli studenti del Collettivo antagonista. 

A Firenze sono apparsi anche dei volantini con la faccia di Salvini sotto un mirino, che annunciano la manifestazione antirazzista organizzata dal Cas, Centro studentesco antagonista, per domani 26 ottobre. La denuncia è partita dalla sindaca leghista di Cascina, Susanna Ceccardi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »