energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Studente Usa colpisce vigilessa: denunciato Cronaca

Firenze – Ha colpito una vigilessa al volto e per questo è stato denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il protagonista di questa vicenda, accaduta in via Calzaiuoli, è un giovane statunitense, F.D.J.B. 20 anni a Firenze per motivi di studio. Erano circa le 23.30 e l’auto della Polizia Municipale stava transitando in via Calzaiuoli nell’ambito del servizio antiabusivismo quando il giovane ha iniziato a colpire la vettura. Gli agenti sono quindi scesi dell’auto per capire quale fosse il problema ma il giovane si è avventato su una vigilessa colpendola ad un occhio. L’agente è stata portata in ospedale dove è stata giudicata guaribile in 5 giorni. Il cittadino statunitense è stato accompagnato al Comando della Polizia Municipale per identificazione ed è stato denunciato a piede libero per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Per quanto riguarda i controlli antiabusivismo, da lunedì pomeriggio sono stati effettuati 19 sequestri (di cui 3 penali) per complessivi 322 oggetti (tra cui 23 borse con marchi contraffatti). In dettaglio lunedì pomeriggio i sequestri amministrativi in centro (piazza Signoria, piazza Repubblica, Ponte Vecchio, piazza del Mercato Nuovo, lungarno Archibusieri) sono stati 7: i venditori sono scappati lasciando in strada la merce, ovvero 94 oggetti tra cui aste per i selfie (15), palline (20) e bigiotteria varia (30).  Ieri i sequestri (sempre amministrativi) sono stati messi a segno in lungarno della Zecca Vecchia (24 poster), Por Santa Maria (12 poster), piazzale Michelangelo (6 borse non contraffatte), Ponte Vecchio (45 giocattoli).

I controlli antiabusivismo sono continuati anche la scorsa notte, con una presenza dei vigili sul Ponte Vecchio, in Por Santa Maria, piazza Repubblica, la zona del Porcellino, via degli Avelli, la Stazione, piazza Duomo e via Cerretani. Tre i sequestri penali: i venditori sono scappati abbandonando 23 borse con marchio contraffatto (Prada, Vuitton, Chanel). Tre anche i sequestri amministrativi. Anche in questo caso i venditori si sono dati alla fuga: 79 gli oggetti confiscati (75 occhiali e 4 poster). Sempre nell’ambito dei controlli notturni sono state elevate 14 multe per violazioni del codice della strada ed effettuate due rimozioni.
Infine i due sequestri amministrativi di stamani: 39 gli oggetti confiscati in piazza Signoria e via Cerretani (tra cui 24 aste selfie).  (met)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »