energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Studenti capannoresi alle finali nazionali di orienteering Sport

La squadra di orienteering della scuola media di Camigliano e due studenti che gareggeranno singolarmente, uno della scuola media ‘Piaggia’ di Capannori e l’altro un ex alunno della media di Camigliano, sono stati ricevuti stamani (giovedì) nella sede comunale dall’assessore allo sport, Pierangelo Paoli. L’incontro, al quale hanno partecipato anche il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Camigliano, Giorgio Dal Sasso e gli insegnanti Moreno Unti (scuola media Camigliano) e Franco Fanucchi (media di Capannori) è avvenuto in vista della partecipazione degli studenti capannoresi alle finali nazionali di orienteering che si svolgeranno sabato 8 e domenica 9 giugno a Ovindoli in provincia dell’Aquila.
La disciplina della corsa di orientamento, come, hanno spiegato gli insegnanti, è molto importante, perché permette di unire competenze scolastiche con abilità sportive favorendo lo spirito di gruppo.
L’assessore Paoli ha augurato a tutti gli studenti un in bocca al lupo e di portare in alto il nome di Capannori. Nome che hanno impresso sulle magliette e i pantaloncini che indosseranno durante la gara e che gli sono stati donati dal Comune.
Della squadra della media di Camigliano fanno parte  Christian Ciabattari, Gino Cacini, Giorgio Gatti e Alex Vaccaro. Uno degli studenti che gareggerà singolarmente è Alex Cinelli che attualmente frequenta l’Iti ‘Fermi’, ma che è un ex allievo delle medie di Camigliano, mentre l’altra studentessa che gareggerà da sola è  Asia  Andreini della media di Capannori.
La scuola media di Camigliano ha già vinto due gare nazionali di orienteering nel 2000 e nel 2005.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »