energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Studenti pistoiesi in piazza per Charlie Hebdo Foto del giorno

Pistoia – Nella mattina di oggi, lunedì 12 gennaio, gli studenti delle scuole superiori pistoiesi hanno promosso una manifestazione contro ogni forma di fondamentalismo e di intolleranza e per ribadire i valori di libertà, uguaglianza e fratellanza, a seguito dei fatti accaduti nei giorni scorsi in Francia.

Il sindaco di Pistoia, Samuele Bertinelli, ha voluto testimoniare la vicinanza ed il sostegno del Comune di Pistoia e di tutta la città, oltre alla sua personale adesione, a questa iniziativa sfilando in mezzo ai ragazzi per tutto il corteo.
Arrivati in piazza del Duomo, gli studenti hanno portato alcune testimonianze e hanno anche chiesto al sindaco di intervenire. Il sindaco ha dunque preso la parola, ringraziandoli sentitamente e di cuore per la lezione di democrazia, di civiltà e di partecipazione  che hanno dato a tutta la città, con un messaggio che ha poi sintetizzato anche sulla sua pagina Facebook: “Libertà è partecipazione. Contro ogni forma di violenza e di intolleranza, la più bella lezione di libertà, democrazia e civiltà ci arriva oggi dalla bellissima manifestazione di tutti gli studenti pistoiesi. Pistoia è con loro. Pistoia sono loro”.
Il sindaco, simbolicamente, ha poi donato agli studenti decine di matite rosse, simbolo della libertà di espressione e divenute simbolo di ogni manifestazione contro l’attacco alla redazione del giornale Charlie Hebdo.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »