energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Studenti universitari occupano stabile e scoprono libri abbandonati Cronaca

Pisa – Un gruppo di studenti occupa uno stabile che l’Università di Pisa vorrebbe vendere. Succede nel primo pomeriggio e, ad occupazione avvenuta, si scopre che nell’immobile messo in vendita c’è una vera e propria “biblioteca” abbandonata e dimenticata. Si tratta di un magazzino zeppo di libri e fondi di cui nessuno ricordava più l’esistenza. Ciò che il Collettivo aveva pensato essere e dichiarato in un primo momento come volumi provenienti dalla biblioteca della Sapienza, chiusa ormai da anni, sono risultati libri dell’editrice dell’università.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »