energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Studio dell’Università di Siena sull’identità genetica delle viti STAMP - Università

Nell'articolo DNA Extracted with Optimized Protocols Can Be Genotyped to Reconstruct the Varietal Composition of Monovarietal Wines, un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Scienze della vita dell'Università di Siena (Jacopo Bigliazzi, Mauro Cresti e a Elisa Paolucci, Monica Scali e Rita Vignani ) coordinati dal professor Mauro Cresti, ha elaborato un metodo per ricostruire l'identità genetica delle viti e garantire la tracciabilità alimentare del vino in commercio e di quello di nuova produzione. Grazie ad un nuovo protocollo di estrazione del Dna dalle viti, il gruppo di accademici senesi è riuscito ad analizzare la qualità del vino senza compromettere le viti. L'Accademia dei Georgofili di Firenze ha, per questo, premiato qualche settimana fa lo studio senese, poi pubblicato anche sull'importante rivista scientifica internazionale "American Journal of Enology and Viticulture".

Print Friendly, PDF & Email

Translate »