energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

“Sul Colle più alto”, il libro di Valdo Spini all’SMS di Rifredi Breaking news, Cultura

Firenze – Dibattito e confronto intenso, per la presentazione del saggio “Sul colle più alto” che si è tenuta stasera, martedì 29 novembre, all’SMS di Rifredi a Firenze.  Presenti l’ex ministro e vicesegretario del Psi Valdo Spini, autore del libro, il segretario nazionale del Psi Enzo Maraio, il segretario del Pd Rifredi Matteo Atticciati e la moderatrice  Clara Vella, Commissione cultura SMS Rifredi.  Nel libro, attraverso le vicende dei capi dello Stato, da De Gasperi a Mattarella, si analizzano le modalità delle loro elezioni e le caratteristiche salienti del loro mandato; quattordici vicende che presentano svolgimenti molto diversi tra loro, a seconda degli anni, dei protagonisti e del contesto politico. E attraverso le figure dei Capi dello Stato il volume offre uno spaccato significativo della storia della nostra Repubblica.

Spini ha ricordato come la visita del Presidente Pertini alle zone colpite dal terremoto dell’Irpinia nel 1980 e la sua denunzia della situazione che aveva riscontrato, abbia rappresentato una svolta nel comportamento e nella considerazione del ruolo del Presidente della Repubblica. Un ruolo che ha cercato nel tempo di sopperire alle deficienze e alle incongruenze del nostro sistema istituzionale, nei periodi di vuoto e di paralisi politica.

Spini ha poi colto l’occasione del ritorno del segretario nazionale del Psi, Enzo Maraio, dal congresso dell’Internazionale Socialista per sottolineare la positività dell’elezione a Presidente dell’Internazionale Socialista del primo ministro spagnolo Pedro Sanchez e per augurargli buon lavoro. “Abbiamo bisogno – ha detto Spini- che si ripresentino sulla scena internazionale riferimenti ideali e di valori che possano richiamare all’impegno politico. Un rilancio dell’Internazionale Socialista è quanto mai necessario”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »