energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Sunia: “Coronavirus, anche i bandi abitativi devono essere sospesi” Breaking news, Cronaca

Firenze – Una richiesta di sospensione dei bandi che riguardano i temi abitativi, proviene dalla segretaria regionale del Sunia, Laura Grandi, in particolare per quanto riguarda il bando di social housing degli alloggi siti in via dell’Osteria che a giorni dovrebbe rendere nota la graduatoria. Un motivo molto semplice, dice la segretaria del Sunia, sta alla base della richiesta: i cittadini che volessero avvalersi dei servizi dei sindacati non potrebbero farlo, date le circostanze attuali, con la chiusura di uffici e sportelli al pubblico. “Una richiesta di buon senso – dice Grandi – che dovrebbe essere senz’altro accolta, pena obbligare i cittadini a muoversi dalle proprie case in una situazione di pericolo di infezione da Covid-19, senza neppure trovare assistenza”. Non molto significativa, secondo il Sunia, neppure l’obiezione che potrebbe essere fatta, ovvero che si può utilizzre la via telematica per accedere a dati e procedimenti. “L’obiezione non è decisiva – conclude Grandi – infatti non sono moltissimi, in particolare nelle fasce di età più alta, ad avere dimestichezza sufficiente con gli strumenti telematici”.

Rilanciano i Cobas della Rete Antisfratto Fiorentina: “Siamo d’accordo per quanto riguarda la richiesta di sospensione avanzata dal Sunia, comprendendo però anche tutti i procedimenti e le comunicazioni che riguardino decadenze o esclusioni, ad esempio, dalle regolarizzazioni di situazioni pregresse. Al momento gli uffici sono chiusi al pubblico e la raccomandazione a non uscire di casa vale, ovviamente, anche per gli inquilini”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »