energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Supermarket Prato, addetto alla sicurezza colpito con piccone Breaking news, Cronaca

Prato – Aveva allontanato poco prima un uomo, che era stato sopreso a rubare nel supermercato in cui svolge mansioni di addestto alla sicurezza. Ed è stato proprio quel ragazzo(25 anni) di origini nordafricane, insieme a un compaesano di 19 anni, ad attenderlo a fine turno e ad aggredirlo con calci e pugni. Per poi, dopo essere scappati, seguiti dall’uomo, afferrare un piccone da un cantiere e colpire l’addetto alla sicurezza.

Il vigilante, un uomo di 37 anni, ferito alla testa, ha riportato dieci giorni di prognosi. L’aggressore, quindici giorni per i colpi ricevuti dall’ivoriano in fase di difesa. Per l’aggressore anche una denuncia per lesioni e minacce. Secondo quanto ricostruito dalla polizia il 25enne avrebbe agito con un connazionale 19enne, denunciato per l’aggressione e perché irregolare.
Durante la fuga dei due aggressori, l’addetto alla sicurezza li avrebbe seguiti comunicando in tempo reale la loro posizione alla polizia. La nuova aggressione sarebbe avvenuta in via Santa Trinità, dove il 25enne avrebbe prelevato il piccone da un cantiere gettandosi contro il vigilante.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »