energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

SuperSimeone e una grande viola stendono il Napoli (3 – 0) Sport

Firenze – Vince la Fiorentina, vince con merito, vince contro tutti i pronostici. Vince con una grande prova di squadra e di gioco e con un grande Simeone che con la sua tripletta spegne ogni sogno di scudetto dei partenopei e del suo allenatore, il fiorentinissimo Sarri.
Napoli in dieci fin dai primi minuti della partita per l’espulsione di Koulibaly che stende Simeone solo davanti a Reina e nell’occasione si becca il rosso. Non il rigore dopo consultazione con il Var ma punizione dal limite. Sarri corre immediatamente ai ripari con Jorginho che entra per Tonelli. Il Napoli, cerca di reagire ma e tutto inutile perché la Fiorentina, sempre con Simeone, supera Tonelli e infila Reina. Il Napoli accusa il colpo e fino all’intervallo la supremazia viola è indiscussa mancando solo nel colpo del ko.

Nella ripresa il Napoli si fa più aggressivo manda in campo al 58’Zielinski per Hamsik e Milik per Mertens ma è ancora la Fiorentina ad avere la meglio e addirittura a reclamare al 62’ per un fallo di mano in area, anche se prima il pallone tocca la coscia. Ma poco male perché dall’angolo che ne scaturisce è ancora Simeone a ribadire in rete l’affannosa respinta di Reina.

Franchi in festa, scudetto che prende la strada di Torino. Il Napoli non ci sta cerca di approfittare dell’uscita di un acciaccato Laurini per Gaspar. Poi, al 74’ è la volta di Eysseric che subentra a Saponara evidentemente polemico con Pioli. La Fiorentina controlla bene, corre a perdifiato, è costretta a sostituire Badelj al rientro dall’infortunio con Cristoforo all ’83’. E addirittura, con un Napoli stremato, Simeone va ancora a segno in contropiede nei momenti di recupero per l’apoteosi finale.

Fiorentina – Napoli 3 – 0

FIORENTINA: Sportiello, Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi, Veretout, Badelj, Benassi, Chiesa, Saponara, Simeone. A disp. Brancolini, Cerofolini, Ranieri, Gaspar, Hristov, Olivera, Cristoforo, Eysseric, Gil Dias, Falcinelli, Thereau.
All. Pioli

NAPOLI: Reina, Allan, Mario Rui, Callejón, Jorginho, Mertens, Hamsik, Hisaj, Insigne, Koulibaly, Albiol. A disp. Rafael, Sepe, Maggio, Milic, Zielinski, Chiriches, Machach, Rog, Ounas, Diawara, Tonelli, Milik.
All. Sarri
Arbitro. Mazzoleni di Bergamo
Reti: al 34’, al 62’e al 92′ Simeone
Espulso Koulibaly Amm. Laurini, Albiol, Calleion, Milik, Insigne, Eysseric, Mario Rui

Print Friendly, PDF & Email

Translate »