energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Suvignano, Rossi: “Il governo ci ripensi” Cronaca

“Il governo discuta la nostra proposta di gestione produttiva e sociale dell’Azienda di Suvignano”. Torna a chiederlo il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, dopo aver appreso che il direttore dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha emesso il decreto di vendita all’asta.

“Comprendo le difficoltà del funzionario pubblico – prosegue il presidente – ma queste non giustificano la decisione a procedere presa autonomamente. La Regione non ha ricevuto alcuna risposta alla proposta di affidarci la tenuta per realizzarvi, con gli enti locali e le associazioni antimafia, un progetto di grande valore sociale e congruo sotto il profilo produttivo. Lo stesso ministro dell’interno Anna Maria Cancellieri ci aveva a suo tempo invitati a presentare una proposta di questo tipo e noi lo abbiamo fatto. Anche per un doveroso rispetto delle istituzioni sarebbe stato quanto meno utile che l’Agenzia ci rispondesse formalmente e non in televisione. Cosa è cambiato? E’ cambiato l’orientamento del governo? Ma se non è così chiedo che il governo blocchi del decreto dell’Agenzia – conclude il presidente Rossi – e riapra immediatamente con la Regione e con gli enti interessati una discussione sulla nostra proposta”.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »