energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: Ilva

Carbosulcis l’incapacità di avviare processi di riconversione industriale STAMP - Lavoro Nuovo

La chiusura di questa azienda estrattiva di Nuraxi Figus,sarebbe una tragedia per un territorio che già presenta enormi problemi di occupazione (Alcoa, Vynilis, Eurallumina..). Ecco perché la protesta dei minatori della Carbosulcis diventa, al pari dell’Ilva, l’ennesimo paradigma di un’Italia incapace di avviare processi di riconversione industriale, dimenticandosi che il prezzo più alto per i

Leggi tutto

Ilva, una sentenza che ha riportato l’ordine Opinion leader

Il procuratore generale di Taranto, dott. Franco Sebastio, che aveva chiesto la chiusura dell'area a caldo dell'Ilva e il suo smantellamento (citando, fra l'altro, a sproposito il precedente di Cornigliano, dove l'area a caldo è stata si chiusa, ma non per ordine della magistratura bensì per scelta dell'impresa) ha reagito alla decisione contraria del Tribunale

Leggi tutto

Disparità di genere nel sistema pensionistico STAMP - Lavoro Nuovo

Aggiornamenti da Taranto, dove il fronte Ilva resta caldissimo dopo la gioranta di ieri. Nel giorno dello sciopero, cui ha aderito l’85% dei dipendenti secondo i dati dell’azienda, si è tenuta la manifestazione (promossa da Cgil, Cisl e Uil) che ha visto partecipare almeno 5mila lavoratori; prima del comizio finale un gruppo di almeno 200

Leggi tutto

Le conseguenze del decreto contro il lavoro irregolare STAMP - Lavoro Nuovo

Del primo tema si occupa quotidianamente proprio la rassegna stampa, mentre al secondo www.lavoronuovo.org ha dedicato un articolo la settimana scorsa, spiegando quali fossero le effettive conseguenze del decreto legislativo 16 luglio 2012, n.109, pubblicato proprio ieri in Gazzetta Ufficiale. Oltre a questi temi, segnaliamo gli sviluppi della vicenda Richard Ginori dopo la chiusura di

Leggi tutto

Crisi Ilva, gli operai difendono il lavoro STAMP - Lavoro Nuovo

 La notizia principale di ieri è l’arrivo in fabbrica dei custodi giudiziari nominati dal gip ed incaricati di dare esecuzione al sequestro e allo spegnimento degli impianti siderurgici. La situazione è molto tesa, e non è escluso che gli operai anticipino la manifestazione prevista per giovedì scendendo in strada oggi o domani al termine delle

Leggi tutto

Translate »