energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: Monti

Rebus nuovo governo, ma il Parlamento c’è Politica

Sarà probabilmente materia per costituzionalisti. Già, perché il rebus nuovo governo non è soltanto politico ma anche squisitamente normativo. Tecnicamente, i parlamentari neoeletti si insedieranno a breve, eleggeranno i presidenti dei due rami del Parlamento, il presidente della Repubblica aprirà le consultazioni per affidare quindi il compito di formare il nuovo governo a chi risulterà

Leggi tutto

Senato senza maggioranza, Grillo trionfa. In Toscana il Pd perde il 10% Politica

Alla Camera il centrosinistra si trova al primo posto di strettissima misura con il 29,5%, Pdl e Lega hanno il 29,1% il Movimento di Grillo 25,6, Monti il 10,5 per cento. Il premio di maggioranza ha portato a questa suddivisione dei seggi: Pd- Sel 340, Pdl – lega 124, Movimento Grillo 108, Monti 45. Dunque

Leggi tutto

Débacle dei partiti, ora è rivoluzione Grillo Opinion leader

Vittoria del centrosinistra al fotofinish ma la rivoluzione Grillo travolge il sistema dei partiti. Il voto del 24 e 25 febbraio disegna dunque un Paese praticamente ingovernabile. Se alla Camera il centrosinistra può beneficiare del premio di maggioranza che gli permette di avere il tranquillo controllo di Montecitorio, al Senato regna invece lo stallo più

Leggi tutto

Chi vince e chi perde: nessuno ha una percezione vera della crisi Opinion leader

E poi? Niente calza meglio del detto: chi vivrà vedrà! Quello che è certo, su tutto, è che nessuno sembra avere la percezione vera della crisi in atto; un dato che non sempre le semplici elezioni riescono a sanare. E infatti di idee non ne sono venute fuori; invettive, promesse, minacce a iosa, ma idee,

Leggi tutto

Elezioni, alcune certezze mentre si contano i voti Opinion leader

Di queste, quella più evidente è quella che era nei fatti, ossia l’affermazione del movimento di Grillo che si impone, da solo, come terza forza politica del Paese e vero fattore di novità di questa tornata elettorale. L’interrogativo che grava sulla nuova legislatura è se Grillo verrà in qualche modo ”istituzionalizzato” oppure giocherà in maniera

Leggi tutto

Verso le elezioni: la forza della bistecca, la fragilità della ragione Opinion leader

I timori però non vengono da lontano, tipo pericolo di neofascismo o di anarchia demagogica foriera di soluzioni antidemocratiche. No, la preoccupazione è molto contemporanea, molto nuovo millennio. Consegnando all’Europa un’Italia ingovernabile, con le due estreme populistiche, Berlusconi e Grillo, forti e dunque arroganti e sempre più avvitate nella “bistecca subito” (Berlusconi) o nel “cadano

Leggi tutto

Renzi-Bersani, sodalizio senza strascichi Politica

Obihall pieno, ieri sera a Firenze, il duo Bersani-Renzi regge e ci mette anche qualcosa in più rispetto alla necessaria "pax" elettorale. Davanti a un salone strapieno (circa tremila persone, non entra più neanche uno spillo, centinaia rimangono fuori, dove è in corso anche una protesta anti-Renzi organizzata da 300 dipendenti comunali) l'abbraccio fra Renzi

Leggi tutto

Monti e la concezione provvidenziale della democrazia Opinion leader

Monti ha fatto intendere che, se lui non ottenesse ciò cui brama – continuare a fare il Presidente del Consiglio – allora, nel nome naturalmente dei mercati, potrebbe essere necessaria una nuova manovra: in altri termini, nuove tasse ai soliti che già le pagano e pure oltre misura. Saremmo, sì, veramente curiosi di sapere cosa pensa

Leggi tutto

Per FARE è il momento di dare. Oscar Giannino Cronaca,Economia,Politica

No ai professionisti della politica, questo il motto di Oscar Giannino e del suo movimento. Basta guardare le liste toscane che propongono una spiccata presenza di fiorentini, pratesi e pistoiesi provenienti dal mondo delle professioni e dell'imprenditoria. 1500 le adesioni, sulle 60mila nazionali, da tutto il contesto sociale: imprenditori, professionisti, docenti, commercianti, casalinghe, notai e

Leggi tutto

Elezioni, le occasioni perdute del Pd e il ruolo di Renzi Opinion leader

I sondaggi, al di là della centralità comunicativa dovuta alle primarie e anche ad una certa assenza dei partiti e dei leader del centro destra, risentivano certamente di questo “allargamento politico culturale”. E davano ragione di un partito, il pd,  che forse per la prima volta, in maniera non velleitaria, dava la sensazione di poter

Leggi tutto

Translate »