energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: Pd

La Bolognina e la svolta del PCI: libro, film e dibattito a Vie Nuove Cultura

Firenze – Alle elezioni del marzo 2018, il PD ottiene circa 6 milioni di voti. Quasi gli stessi raggiunti dal PDS, nel 1992, al suo debutto dopo il sofferto scioglimento del PCI. A trent’anni dalla Bolognina, quando il più grande partito comunista d’Europa decise di cambiare nome, la Toscana rimane l’unica regione in cui gli

Leggi tutto

Riequilibrio delega sanità, Saccardi potrebbe rimettere l’assessorato Breaking news,Politica

Firenze – Sanità “vivaizzata”, vale a dire, in mano a Italia Viva: presidente commissione sanità, Stefano Scaramelli, passato di fresco al neo partito renziano, assessore al diritto alla salute, Stefania Saccardi, anch’essa neo transfuga in Italia Viva. Nonostante il tentativo di normalizzare la questione, la vicenda rimane tutta intera, causando uno squilibrio politico evidente, come

Leggi tutto

Italia Viva, ufficiale: nasce il gruppo in Regione Breaking news,Politica

Firenze – La comunicazione indirizzata al presidente del consiglio regionale, Eugenio Giani, non lascia adito a dubbi: ora è stata formalizzata la nascita del nuovo gruppo Italia Viva in consiglio, formato, al momento, dal consigliere regionale Stefano Scaramelli che svolgerà il ruolo di presidente e dalla consigliera regionale Elisabetta Meucci, che sarà vicepresidente e tesoriere

Leggi tutto

Renzi, Dominijanni (Adesso Prato): “Nessuna ostilità verso il Pd” Politica

Prato – “Cautela”: con qualche distinguo sembra essere la parola d’ordine che accomuna le principali figure del partito democratico pratese dopo l’uscita, a sorpresa ma non troppo, di Matteo Renzi dal Pd.  Una serie di dichiarazioni da parte del sottosegretario Antonello Giacomelli e del primo cittadino Matteo Biffoni che hanno preso atto di una decisione molto

Leggi tutto

L’exit di Renzi: la voce degli “apolidi” del Centrosinistra Opinion leader,Politica

Firenze – Alea Iacta est. Si può andare solo avanti. Il ritorno indietro non esiste più. E allora vediamo di capire prima il “perché” e poi il “verso dove”. Sul perché ci sono alcune cose chiare mentre altre sono più indecifrabili. In particolare sulle modalità e sui tempi della decisione. Tre sembrano i motivi principali dell’abbandono di

Leggi tutto

Partito Democratico: divorzio all’italiana Politica

Firenze – Che fosse più di un mal di pancia si era capito da tempo. Che fosse solo un virus che dove fare il suo decorso anche. Stanotte, senza nessuna sorpresa, ma all’improvviso è arrivata la notizia Matteo Renzi lascia il Pd. L’ufficializzazione doveva arrivare durante la Leopolda, dal 18 al 20 ottobre a Firenze,

Leggi tutto

Matteo Renzi lascia il Pd: ecco l’annuncio ufficiale Politica

Firenze – Matteo Renzi lascia il Pd. Lo ha annunciato con una intervista a Repubblica e un post diffuso in nottata. Renzi non ha detto come si chiamerà il nuovo gruppo, annunciando la formazione di due nuovi gruppi parlamentari. Al presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha confermato il sostegno al governo. La nuova formazione che

Leggi tutto

Regionali: il centrosinistra si misura, da scoprire l’incognita Saccardi Opinion leader,Politica

Firenze – Regionali, in Toscana ormai le primarie di coalizione per la scelta del candidato del centrosinistra sembra aspettino solo il licet del 23 settembre, giorno di riunione della direzione del Pd, che dovrebbe vararne la commissione. Nomi certi, sicuro Eugenio Giani, attuale presidente del consiglio regionale, che si avvale dell’endorsement di Renzi, figura conosciuta

Leggi tutto

Firenze, prove di dialogo a sinistra Politica

Firenze – E’ nata l’associazione Comunità Civica Toscana rappresentati delle istituzioni, cittadini, forze ambientaliste, civiche e progressiste insieme per le elezioni regionali del 2020. Un sfida elettorale non semplice per il centro sinistra che alle prese ancora con problemi interni prova a trova una variabile comune. All’SMS di Rifredi  c’erano molte persone un centinaio o forse

Leggi tutto

Il governo giallorosso secondo le categorie destra/sinistra Opinion leader

Firenze – Con la nomina dei 42 viceministri e sottosegretari salpa la nave del nuovo governo Conte due (non bis, perché non ha la stessa natura politica del precedente). C’è un’aria di sollievo da scampato pericolo nell’elettorato di centro sinistra per la conclusione della coalizione gialloverde, grazie a una mossa azzardata dell’uomo forte Matteo Salvini che

Leggi tutto

Translate »