energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: Turchia

Turchia: proteste e tensioni, il Sultano perde colpi Opinion leader

Pisa – In Turchia si allarga la protesta. La scintilla che ha fatto scattare le manifestazioni studentesche è stata la nomina di Melih Bulu a rettore dell’Università Boğaziçi. Bulu è un noto esponente del partito AKP del presidente Erdogan, tra le cui fila si è più volte candidato. Figura molto vicina al Sultano che ha voluto personalmente caldeggiare

Leggi tutto

Petrolio libico: tra i due litiganti (Eni e Total) il turco gode Politica

Parigi – Erdogan, il sultano di Libia, titolava nei giorni scorsi il quotidiano Le Figaro, commentando le mire espansionistiche del presidente turco che sembra voler riconquistare le zone di influenza che un tempo erano dell’Impero ottomano. Mentre il mondo occidentale è tutto preso a risanare le ferite inferte dall’epidemia del Covid 19, l’uomo forte di

Leggi tutto

Ragazzini siriani arruolati contro Haftar nell’inferno libico Politica

Parigi – Ragazzini siriani sarebbero finanziati e inquadrati dalla Turchia per andare a combattere in Libia contro il maresciallo Haftar. A denunciare l’arruolamento di minori è  l’ONG  Syrians for truth and justice (STJ), un’organizzazione basata in Francia sulla base di numerose testimonianze in Siria e in Libia. E’ la prima volta, scrive il settimanale Le

Leggi tutto

Turchia: il coronavirus fa scoppiare le contraddizioni politiche Opinion leader

Pisa – Il lungo sultanato di Recep Tayyip Erdogan è passato indenne al golpe, ma la vera congiura è quella in atto per la sua successione. E a portare alla luce lo scontro politico è stato il Coronavirus. Le recenti frizioni nel governo sulla gestione dell’emergenza sanitaria rispecchiano le dinamiche della lotta esplosa tra le diverse

Leggi tutto

Orso, una giornata in suo nome e in quello del popolo curdo Politica

Firenze – Sabato si terrà un evento pe ricordare la vita e le battaglie di Orso Lorenzo Orsetti, il giovane combattente fiorentino morto in Siria combattendo contro l’Isis al fianco del popolo curdo e per dare informazioni sulla guerra di Erdogan contro il popolo curdo. La giornata è stata organizzata per il 26 ottobre prossimo

Leggi tutto

Attacco turco alla Siria del Nord, presidio a Firenze Breaking news,Foto del giorno

Firenze.- Si terrà domani, alle 18, in piazza Santa Maria Novella a Firenze, un presidio contro la guerra in Rojava, dichiarata dal leader turco  Erdogan e non osteggiata dal presidente degli Stati Uniti, che potrebbe portare alla distruzione della comunità curda, fino ad ora baluardo vittorioso contro le forze dell’Isis. Il presidio proseguirà con un

Leggi tutto

Medio Oriente: le strategie dell’imprevedibile Erdogan Opinion leader

Pisa – La striscia di sangue a Gaza e l’apertura dell’ambasciata americana a Gerusalemme hanno inasprito le relazioni tra Turchia e Israele. Lo scambio di accuse, il teatrino dell’espulsione dei diplomatici, umiliati ed esposti alla gogna mediatica, lo stallo dell’ONU e la recente riunione d’emergenza dell’Organizzazione per la cooperazione islamica danno il senso dell’agonismo geopolitico

Leggi tutto

Turchia al primo posto per allarmi alimentari scattati nella Ue Breaking news,Cronaca

Firenze – Cibi pericolosi nell’Unione europea, la Turchia è “campione d’allarmi”. Lo rende noto oggi in una nota la Coldiretti, che registra come la Turchia sia al primo posto, precedendo la Cina, per allarmi alimentari fatti scattare nell’Unione Europea. Dai peperoni con pesticidi oltre i limiti, ai fichi secchi con eccesso di aflatossine cancerogene, fino

Leggi tutto

La lunga notte della democrazia turca Opinion leader

Pisa – La lunga notte del 15 luglio 2016 sulle sponde del Bosforo ha fatto calare le tenebre sulla democrazia turca. Le prime notizie televisive arrivarono alla rinfusa, parlavano di una orchestrazione ad opera di alcuni vertici dell’esercito: “In Turchia è in corso un tentativo «illegale» di assumere il potere da parte di alcun militari”. Carri

Leggi tutto

Erdogan voleva vincere facile, si trova un paese spaccato Opinion leader

Pisa – Il sultano Erdogan avrebbe voluto un plebiscito per cambiare la costituzione e introdurre il presidenzialismo invece, si è salvato per il rotto della cuffia grazie al voto dei turchi all’estero e sopratutto, come denunciato da più parti, a possibili brogli con migliaia di schede elettorali manipolate. Voleva vincere facile, con i media sotto controllo,

Leggi tutto

Translate »