energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives:

Scuola e Dad, sempre più difficile per una famiglia su quattro Breaking news,Cronaca

Firenze – Nel giorno della riapertura delle scuole (in presenza al 50%) emergono alcuni risultati dall’analisi che, sui dati Istat, ha compiuto l’Unione europea delle Cooperative (Uecoop) per quanto riguarda la didattica a distanza, l’ormai ben conosciuta DAD. La risultanza cui perviene l’analisi è facilmente sintetizzabile: il digital divide, inteso non solo come mancanza di

Leggi tutto

Lucca, balli e musica, assembramenti in strada Breaking news,Cronaca

Lucca – Una notte di follia, forse, quella di ieri sera (8 gennaio) a Lucca, dove qualche centinaio di giovani ha iniziato a ballare di fronte ai locali, chiusi da qualche ora, ben ammassati, in barba ai divieti. Musica sparata da una cassa portatile portata in centro da qualcuno, tante, troppe mascherine abbassate. Il luogo,

Leggi tutto

Maltempo: nel nord della Toscana monitorati i corsi d’acqua Ambiente,Notizie dalla toscana

Lucca – L’ondata di maltempo che ha interessato la regione Toscana ha messo a dura prova il funzionamento dell’intero sistema idraulico di fiumi e canali, che hanno visto alzare i livelli, in alcuni casi anche sopra i livelli di guardia. La pioggia caduta dall’ultimo giorno dell’anno è stata moltissima come si può desumere anche dal

Leggi tutto

Covid: inaugurati 150 nuovi posti letto attrezzati a Lucca Foto del giorno,STAMP - Salute

Lucca – Lavori conclusi a tempo di record, un mese, grazie a quasi 30 ditte impegnate 7 giorni su 7 per ristrutturare la struttura ospedaliera padiglione “A” della Cittadella della salute Campo di Marte a Lucca. Sono stati inaugurati questa mattina i 150 posti letto covid frutto dell’intervento straordinario che ha permesso il recupero della struttura

Leggi tutto

Natale italiano, il lockdown più duro d’Europa Breaking news,Cronaca

Firenze – E così è deciso. Il lockdown  natalizio per gli italiani sarà il più duro d’Europa. Già, perché fra le grandi nazioni del vecchio continente solo l’Italia, con il decreto legge varato venerdì sera, non permetterà spostamenti nei giorni festivi e prefestivi, salvo alcune limitate eccezioni. Non solo negozi, ristoranti e bar rimarranno chiusi,

Leggi tutto

Da Firenze a Lucca sulle tracce di San Jacopo Breaking news,Cronaca

Firenze – Un percorso di 110 km da Firenze a Lucca che attraversa 17 comuni sulle tracce di San Jacopo. È il cammino che si snoda lungo la direttrice dell’antica via Cassia, in territori ricchi di cultura, bellezza e tradizioni che sarà valorizzato grazie all’accordo raggiunto tra gli enti locali interessati. Lo prevede la delibera

Leggi tutto

Il porto di Carrara cresce grazie ai cargo, accordo con Baker Huges Economia

Carrara – Il porto di Carrara punta sull’attività cargo per la sua crescita: in particolare sul project cargo, ovvero il trasporto dedicato e la gestione completa di grandi manufatti (e non solo merci) frutto di attività industriale. In questo senso va l’accordo presentato e siglato oggi tra Regione, Comune, Autorità di sistema portuale del Mar

Leggi tutto

Congiunti e fidanzati, i fantasmi di Natale Breaking news,Cronaca

Firenze – Natale senza i tuoi, Capodanno lo stesso. Il niet del governo è calato come una mannaia sulle speranze di quanti attendevano le ultime decisioni sugli spostamenti per raggiungere i propri congiunti sparsi nell’Italia delle zone arcobaleno. Anche con il giallo niente da fare. Non solo nel periodo dal 21 dicembre al 6 gennaio

Leggi tutto

Moby Prince: respinta la richiesta di risarcimento delle vittime Cronaca

Firenze – Il Tribunale civile di Firenze ha respinto la richiesta di risarcimento dei familiari delle vittime, che la notte del 10 aprile 1991 hanno perso la vita a bordo della nave Moby Prince. Il lavoro della Commissione d’inchiesta istituita nel 2017 non è stato sufficiente: “Il diritto risarcitorio deve ritenersi prescritto per il decorso di

Leggi tutto

Emergenza covid, infermieri cartina di tornasole della debolezza del sistema Breaking news,Cronaca

Firenze – La cosa può stupire, dal momento che tutto ciò era ampiamente prevedibile, ed era stato annunciato da fior fiore di esperti: la seconda ondata di pandemia dovuta a covid – 19 avrebbe picchiato duro, non solo in termini di diffusione dell’infezione, ma anche di tenuta del sistema sanitario nazionale. E tuttavia, la rapidità

Leggi tutto

Translate »