energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: aziende

Polo dello spazio senza Toscana: Spini sollecita la giunta Politica

La scelta fatta a suo tempo dall'Asi (agenzia spaziale italiana) di ignorare, escludendola di fatto dal bando di partecipazione, la Selex Galileo in merito alla costruzione dell'occhio spaziale del progetto Opsis non ha ancora cessato di far male, che la creazione a settembre di un polo nazionale dello spazio che include i poli spaziali di

Leggi tutto

Il design toscano di scena ai Saloni WorldWide Moscow Cultura

Si è appena concluso il Salone del Mobile di Mosca 2012, Crocus, l’evento che, con l’economia italiana in forte crisi, rappresenta per molte aziende una speranza e un’apertura in un mercato in continua crescita. Attualmente la produzione italiana è garanzia di qualità per il mercato russo e il design made in Italy continua ad essere

Leggi tutto

Innovazione e Mediterraneo per superare la crisi del tessile Innovazione,STAMP - Azienda

  La crisi del Tessile Abbigliamento a Prato è ormai a un punto tale che appena il 2-3% delle 7400 aziende del distretto investe in ricerca e innovazione. Eppure non ci sono alternative: la ripresa e la possibilità di restare competitivi passa solo attraverso la ricerca e la continua innovazione di prodotto e processo. Con

Leggi tutto

Grandi aziende, la speculazione immobiliare fracassa la competitività Economia

  Il sistema delle grandi imprese italiane ha sprecato gli ultimi 10 anni della corsa a premi della competitività. E' questo, il dato che emerge dallo studio comparativo svolto dalla Cgia di Mestre su i motivi del deficit di competitività che affligge l'Italia: negli ultimi dieci anni gli investimenti delle grandi imprese sugli immobili sono

Leggi tutto

Grandi aziende, la speculazione immobiliare fracassa la competitività Economia

  Il sistema delle grandi imprese italiane ha sprecato gli ultimi 10 anni della corsa a premi della competitività. E' questo, il dato che emerge dallo studio comparativo svolto dalla Cgia di Mestre su i motivi del deficit di competitività che affligge l'Italia: negli ultimi dieci anni gli investimenti delle grandi imprese sugli immobili sono

Leggi tutto

Tasse e lavoro, un peso insostenibile che uccide l’occupazione STAMP - Lavoro Nuovo

Tasse, male antico per l'Italia, diventa in questo momento un malanno che soffoca del tutto il lavoro. Vale a dire, avere una pressione fiscale fra le più alte nel mondo, assolutamente ineguagliabile in Europa, stronca alla base i pur disperati tentnativi di far ripartire l'economia. Lo fa in molti modi, soffocando investimenti, impedendo assunzioni, massacrando

Leggi tutto

Tagli al personale in Camera di Commercio: spending review alla fiorentina Economia

L'impresa toscana arranca sotto il peso della crisi, che riduce la produzione e le vendite, facendo aumentare solo le ore di cassa integrazione. E il numero delle aziende costrette ad alzare le braccia in segno di resa. Anche se non per tutti è così. “Ci sono realtà con produzioni particolari, di nicchia, o che hanno

Leggi tutto

Palestina, strategie per la pace e per il rispetto reciproco Opinion leader

Si tratta del primo sito palestinese inserito nella lista ed era già un’anomalia che i grandi santuari della Cristianità non avessero un riconoscimento che ora rafforza l’identità palestinese e la storia che custodiscono. Ma l’importanza della decisione del Comitato per il Patrimonio mondiale va ancora oltre. Si tratta di un implicito ma ben chiaro segnale

Leggi tutto

Leggere bene i dati sull’occupazione di maggio STAMP - Lavoro Nuovo

E’ una fotografia quanto mai nitida degli effetti della crisi e della reazione di un paese che cerca di alleggerire la morsa fra recessione e pressione fiscale ai massimi storici. Da una parte il nuovo picco dei giovani senza lavoro (più di uno su tre, il 36,2%, dall’altra l’aumento sia pure contenuto dell’occupazione in generale

Leggi tutto

Conad del Tirreno supera i 2,1 miliardi di euro di vendite e investe 300 milioni nello sviluppo Economia,Notizie dalla toscana

Crescita di oltre il 4 per cento sulle vendite al dettaglio rispetto al 2010, patrimonio netto a 259 milioni di euro (+2,3 per cento rispetto al 2010 e +11,1 per cento sul 2009), risultato operativo lordo di 24,5 milioni di euro. Questi i principali dati economici presentati e approvati oggi dall’assemblea dei soci di Conad del

Leggi tutto

Translate »