energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: centri

Codice Rosa 10 anni di luce nelle ombre della violenza Cronaca,Società

Prato – L’11 dicembre del 2009 un gruppo di professionisti dell’Usl di Grosseto coordinati dalla dottoressa Vittoria Doretti diedero vita all’interno dell’Ospedale a un percorso inter – istituzionale in Italia, dedicato alle donne vittime di violenza. Stiamo parlando del Codice Rosa che grazie all’impegno e collaborazione delle istituzioni, della Procura della Repubblica, delle Forze dell’ordine e

Leggi tutto

Violenza di genere: dieci donne al giorno ai Centri toscani Cronaca,Società

Firenze – In Toscana ogni giorno dieci donne si rivolgono per la prima volta a un Centro antiviolenza. In dieci anni, sono raddoppiate: erano 1.761 nel 2009/10, sono state 3.539 nel 2018/19. La forma di violenza più diffusa è quella psicologica. E comunque in 12 anni (2006-2018) sono stati 113 i femminicidi. Ma cresce anche

Leggi tutto

25 novembre, Unicoop: pane, parte del ricavato ai centri antiviolenza Società

Firenze – Un bollino sugli incarti per aiutare le donne in difficoltà ricordando il numero unico contro la violenza sulle donne 1522, lo stesso numero riportato sugli scontrini e parte del ricavato della vendita del pane di una giornata devoluto alle associazioni di volontariato. È l’iniziativa di Unicoop Firenze in occasione del 25 novembre 2019, che va in

Leggi tutto

Terapia CAR-T contro linfomi e leucemie, i centri dove farla diventano 4 Breaking news,STAMP - Salute

Firenze – Si ampliano i centri in Toscana dove si potrà fare la terapia CAR-T per la cura di linfomi e leucemie di adulti e bambini: da due diventano 4, passando oltre a Careggi e Meyer, anche a Pisa e Siena. A prevederlo, la delibera approvata dalla giunta nel corso della seduta di ieri pomeriggio,

Leggi tutto

Reddito cittadinanza, come attuarlo? “Governo assente sui servizi” Economia

Roma – Il reddito di cittadinanza dovrebbe diventare operativo dal mese di aprile, ma nei Centri per l’impiego non è entrato neanche un addetto in più e le Regioni non sanno neanche dove collocare i navigator, gli “accompagnatori” del disoccupato nella ricerca di un impiego. Notoriamente infatti tutto ciò che riguarda le politiche del lavoro

Leggi tutto

Rossi a Confindustria: “Investire per creare occupazione e contrastare la povertà” Dibattito politico

Firenze – Tra i temi toccati dal presidente Enrico Rossi nel suo intervento all’assemblea annuale di Confindustria Firenze, figurano la necessità di investire, la lotta alla povertà e il ruolo strategico dei centri per l’impiego. “Con Confindustria – ha precisato Rossi – mi trovo in sintonia sulla necessità di effettuare maggiori investimenti, che la momento

Leggi tutto

Una strategia integrata per Firenze. Lasciar fare ai singoli produce caos Opinion leader

Firenze – La situazione dei Centri Storici di città come Firenze, Venezia e altre, di cui l’Italia è fortunatamente molto ricca, è ormai una questione nazionale. E’ superfluo riepilogare i problemi da cui sono afflitte queste perle, prodotte dalla scienza e dalla cultura umana, in cui tutto il mondo si riconosce. I quotidiani nazionali e

Leggi tutto

Innovazione: la proposta Artes 4.0 fra le migliori scelte dal Mise Economia,Innovazione

Firenze – C’è anche la proposta del Centro di Competenza ad alta specializzazione ARTES 4.0. ‘Advanced Robotics and enabling digital Technologies & Systems 4.0′ tra le otto che compongono la graduatoria, pubblicata oggi dal Mise, dei centri di competenza ammessi alla fase negoziale. La proposta toscana, che grazie al punteggio ottenuto si è piazzata al 4°

Leggi tutto

Disoccupati, politiche attive al via, ma il percorso è pieno di ostacoli Economia

Firenze – Politiche attive per il lavoro ai nastri di partenza. Entro la fine dell’anno, grazie all’Assegno di ricollocazione, i Centri per l’impiego o le agenzie private accreditate prenderanno in carico il disoccupato, lo formeranno, lo accompagneranno verso una nuova occupazione. Pubblico e privato saranno in competizione e solo chi avrà successo incasserà l’assegno. In

Leggi tutto

Violenza sulle donne, Palladino (D.i.Re): l’Istat riveda i criteri di raccolta dati Dibattito politico

Firenze – La presidente della Rete D.i.Re Raffaella Palladino che riunisce 80 centri antiviolenza del territorio nazionale ha inviato una lettera aperta al Presidente dell’ISTAT Prof. Giorgio Alleva per chiedere una revisione sui criteri e sui tempi delle rilevazioni statistiche sulla violenza maschile contro le donne. Pubblichiamo il testo della lettera.               

Leggi tutto

Translate »