energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: centrocampo

Fiorentina, via alla rifondazione (con un nuovo Ds) Breaking news,Opinion leader

Firenze – Io lo dico sinceramente: meno male, dopo aver consolidato il decimo posto in campionato, siamo stati eliminati anche dalla Coppa Italia, e possiamo (o meglio: Montella può) dedicare lo scampolo di annata a fare prove e verifiche in vista di una vera rifondazione della squadra. Diciamocelo: sarebbe stato ingiusto che eliminassimo l’Atalanta dalla

Leggi tutto

Viola, fiducia a Pioli aspettando “il buon terzino” Breaking news,Opinion leader

Firenze – Parlerò di Juventus. Non vi spazientite e non chiudete il giornale, perché è solo un pretesto per poi parlare di Fiorentina. L’occasione la dà questa curiosa coincidenza: la Juve gioca male contro la Fiorentina venerdì scorso (qualcuno dice perché distratta dalla Champions), poi gioca altrettanto male in Champions e, alla fine, con meno fortuna

Leggi tutto

Piccoli miracoli di Pioli, ora tocca a Corvino Opinion leader

Firenze – Tre risultati sorprendenti e di grande valore: il pareggio a Roma con la Lazio, la vittoria larga in casa con il Sassuolo e il pareggio a Napoli. Tutti risultati meritati, guadagnati con prestazioni concentrate, di sacrificio, di buona tecnica. Pioli sta facendo un piccolo miracolo, lavorando pazientemente sul miglioramento del collettivo, sull’aiuto di

Leggi tutto

Fiorentina e Inter due squadre malate. Ora vi dico perché Opinion leader

Firenze – A Bergomi, che commentava in TV con Caressa Fiorentina-Inter, è scappato detto: “Fabio, due squadre malate!”. Che tipo di malattia? Il morbo di Kondogbia? il deficit immunitario Gonzalo? il tumore Tello? la ciste D’Ambrosio? Nossignori. È una malattia molto più grave perché epidemica: è un virus che viene dall’Inghilterra e che sembra ottenebrare

Leggi tutto

Dopo Empoli: bella vittoria ma il meglio dipende da Sousa Opinion leader

Firenze – La Fiorentina ha scherzato l’Empoli. Ma se si contano le occasioni da gol, soprattutto nel primo tempo quando la partita era ancora in bilico, i numeri sono più per l’Empoli che per la Viola. È importante capire che la superiorità non è stata di gioco, ma di giocatori. Non voglio fare polemiche inutili.

Leggi tutto

Euroleague: Sousa ricomincia da tre (a centrocampo) Opinion leader

Firenze –. Sousa aveva “provato” questo schema soltanto contro il Napoli in casa lo scorso campionato; lo aveva riproposto nella partita successiva a Roma contro la Roma, quando dopo pochi minuti si infortunò Borja Valero e la squadra tornò al 3-4-2-1 senza più ripensamenti fino a ieri. Ieri sera, finalmente, si è vista la Fiorentina

Leggi tutto

Mercato viola: attenzione, la rosa attuale non è così male Opinion leader

Firenze – Percepisco in giro delusione e disapprovazione per come la Fiorentina si sta muovendo sul mercato e per come sta programmando l’annata ormai in corso. Io, che sono in genere molto critico nei confronti dell’operato della società, almeno dal momento del licenziamento di Montella e della fatidica sentenza che alla Fiorentina era “finito un ciclo”,

Leggi tutto

Fiorentina, una gran corsa senza senso né costrutto Sport

Firenze – I miei lettori lo sanno: questo film l’ho già visto, previsto e commentato. E ora, a quanto pare, sembrano vederlo anche i più irriducibili ottimisti e wishful thinkers, i quali fino a ieri tutt’al più si son chiesti quali erano le ragioni di questo calo “momentaneo” della Viola. Ecco, è questo che non

Leggi tutto

Dopo Napoli: con quei tre a centrocampo viola formidabili Opinion leader

Firenze – Così si gioca al calcio a Firenze. Così si giocava, e si vinceva, gli anni scorsi, così dobbiamo tornare a giocare senza più tentennamenti e esperimenti. In questi giorni abbiamo avuto riprove indirette. Lo Swansea di Guidolin e Paloschi, squadra di bassa classifica in Premier ma una delle poche che non giocano il

Leggi tutto

Dopo Bergamo: Fiorentina double face, la seconda è vincente Opinion leader

Firenze – Io la partita della Fiorentina l’ho vista così. Un tempo e mezzo di strazio, senza un tiro in porta (tranne una punizione di Pasqual), senza un’occasione pulita, con un gioco sterile e insensato dovuto soprattutto alla scollatura tra i reparti, con le punte lasciate al loro destino e sempre obbligate all’uno contro uno

Leggi tutto

Translate »