energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: chiusura

Chiude la Sun Chemical, 71 lavoratori a casa Cronaca

E' partito stamattina, in piazza Dalmazia, il presidio dei lavoratori della Sun Chemical, che avevano sfilato, nelle scorse settimane,  per le vie di Castello con i lavoratori della Seves e della Ginori, in segno di solidarietà e per denunciare la continua perdita di posti di lavoro nella zona industriale fiorentina. Per le 17 è convocata

Leggi tutto

Firenze, 132 negozi di moda a rischio chiusura Economia

Crisi della moda, sono i numeri degli esercizi chiusi e non rimpiazzati a raccontarla in tutta la sua gravità: se in Italia la Fismo (Federazione italiana del settore moda) di Confesercenti stima che che nel 2013 sono a rischio 21mila negozi di abbigliamento, a Firenze potrebbero essere 132. Centotrentadue negozi che spariscono senza il ricambio

Leggi tutto

Mieko Maraini: “Fosco, viaggiatore che univa i popoli” Cultura

Il 2012 è stato dedicato al centenario della sua nascita, avvenuta il 15 novembre 1912. Un gruppo di persone che gli erano vicine ha messo insieme un comitato dal titolo “Ponti fra culture”, coordinato da Maurizio Bossi,  e ha proposto un calendario ricco di eventi di altissimo livello culturale dedicati alla figura di questo straordinario,

Leggi tutto

Edison ultimo giorno: niente addii, solo arrivederci Cronaca

E’ l’ultimo giorno. Almeno per l’Edison come l’abbiamo conosciuta noi. La storica libreria chiude, e nonostante le promesse di mantenere la destinazione d’uso (libreria) allo spazio fisico dell’Edison, le persone che sono lì a dare la propria solidarietà ai lavoratori della cultura non possono rimanere indifferenti alle stanze ormai spoglie, all’atmosfera di disarmo generale in

Leggi tutto

ILVA, precipita la crisi. E’ chiusura STAMP - Lavoro Nuovo

La crisi del colosso dell’acciaio pugliese rischia di tirarsi dietro gli altri impianti italiani del gruppo Riva, con una spaventosa emorragia di posti di lavoro. […] I finanzieri hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare tra carcere e domiciliari. E l’azienda ha risposto chiudendo la fabbrica, bloccando l’attività dei reparti non sottoposti a sequestro e

Leggi tutto

“Bed-in” all’Edison contro chiusura Cronaca

Edison, qualcuno suona, non la serenata, ma la buonanotte. Una buonanotte provocatoria e dissacrante, visto che la Libreria Edison è al centro delle polemiche cittadine per la chiusura che la attende. Chiusura che farà "scomparire" ancora un'altra delle biblioteche storiche che rendevano Firenze non capitale della shopping, ma della cultura sì. Il virgolettato, tuttavia, nel

Leggi tutto

Edison. La battaglia è politica Cronaca,Politica

Che il caso Edison stesse diventando una patata bollente per Palazzo Vecchio e, di qui, una questione politica di interesse generalizzato, era un fatto assodato già da tempo. Ma a riconfermare tutto ciò è arrivata una comunicazione delle «lavoratrici, lavoratori, RSA Edison», con la quale è stata annunciata una serie di incontri che hanno come

Leggi tutto

Crollo nel liceo, svolta nell’edilizia scolastica Cronaca

“Ringraziamo- aggiungono- l'assessore alla Pubblica istruzione Giovanni Di Fede per aver accettato di rispondere tempestivamente alla nostra richiesta di una comunicazione urgente in Consiglio provinciale a seguito del cedimento del soffitto al Liceo Galileo a Frenze". “Questa mattina- continuano i due consiglieri- siamo stati informati di quanto accaduto, per fortuna non durante lo svolgimento delle lezioni

Leggi tutto

Carbosulcis l’incapacità di avviare processi di riconversione industriale STAMP - Lavoro Nuovo

La chiusura di questa azienda estrattiva di Nuraxi Figus,sarebbe una tragedia per un territorio che già presenta enormi problemi di occupazione (Alcoa, Vynilis, Eurallumina..). Ecco perché la protesta dei minatori della Carbosulcis diventa, al pari dell’Ilva, l’ennesimo paradigma di un’Italia incapace di avviare processi di riconversione industriale, dimenticandosi che il prezzo più alto per i

Leggi tutto

Il caso Ginori: un marchio che rischia di emigrare STAMP - Lavoro Nuovo

L'effetto pesante e concreto di questa chiusura è la messa in cassa integrazione dei 337 dipendenti, mentre i forni resteranno accesi in attesa di riprendere le cotture delle porcellane. Ma la vicenda solleva un interrogativo che per ora non ha ricevuto risposta. Non è mai stato spiegato chiaramente come mai un marchio storico così forte

Leggi tutto

Translate »