energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: confisca

Mafie, la Dia confisca beni per 5 milioni di euro Breaking news,Cronaca

Firenze –  Beni per 5 milioni di euro confiscati dalla Dia fiorentina a tre imprenditori di origine calabrese operanti in Toscana, nella province di Firenze, Prato e Pistoia. I provvedimenti derivano da un’inchiesta per riciclaggio coordinata dalla Dda, che aveva già provocato, a gennaio scorso, il sequestro di beni per tre milioni di euro. Nel

Leggi tutto

Menarini, sequestro preventivo di 1,2 miliardi di euro Breaking news,Cronaca

Firenze – Sequestro preventivo di 1,2 miliardi di euro per i fratelli Lucia e Giovanni Alberto Aleotti, ai vertici della multinazionale farmaceutica Menarini. La disposizione è stata emessa dalla Procura di Firenze, eseguita dai Nas dei Carabinieri. I due furono condannati bel settembre 2016 in primo grado per, a vario titolo, evasione fiscale, riciclaggio e corruzione.La

Leggi tutto

“Suvignano non deve essere venduta”, Toscana marcia compatta, spiragli dal governo Cronaca

Alcuni spiragli per la sorte di Suvignano sembrerebbero aprirsi, secondo quanto riportato dal governatore toscano Enrico Rossi: ''Il viceministro Bubbico mi ha confermato la disponibilità a riconsiderare la decisione di mettere all'asta la tenuta di Suvignano. La prossima settimana ci incontreremo per esaminare il progetto presentato da Regione Toscana e Enti locali del territorio per la

Leggi tutto

Suvignano all’asta, manifestazione per dire no Cronaca

L'8 settembre una manifestazione sfilerà a Monteroni D'Arbia e dalle ore 11 si raccoglierà all'ingresso della tenuta di Suvignano. Sì, proprio quell'azienda confiscata alla mafia che una decisione dell'Agenzia per la gestione dei beni confiscati alla criminalità ha deciso di porre all'asta per 22 milioni di euro. Ignorando il progetto che le istituzioni locali, dalla

Leggi tutto

La tenuta di Suvignano, confiscata alla mafia, va all’asta Cronaca

Va all'asta la tenuta di Suvignano, a Monteroni d'Arbia. Va all'asta per 22milioni di euro l'azienda confiscata alla mafia, in stato di confisca definitiva dal 2007. E non si spiega perché, nonostante le richieste, il progetto presentato da Comune, Provincia di Siena e Regione Toscana per la sua gestione, giudicato “ottimo” dal ministro Anna Maria

Leggi tutto

Translate »