energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: contratto

Centri estivi, contratti quasi da lavoro nero Società

E' la fantasia, la principale caratteristica che caratterizza le società cui è andata la gestione degli appalti dei centri estivi del comune di Firenze. Contratti che non attengono a quelli previsti dalla legge, ma che "deviano" su accordi a un passo dal lavoro nero. E' questo che sostengono i rappresentanti della Funzione Pubblica-Cgil. Con l'aggravante

Leggi tutto

Il contratto FS: lo scambio virtuoso fra le parti sociali STAMP - Lavoro Nuovo

L'accordo, come spiega Il Sole 24 Ore, prevede anche un nuovo inquadramento professionale, un salario di produttività, un incremento medio dello stipendio di 160 euro, oltre a una "una tantum" media  di 1,670 euro in due tranche. Soddisfatte le due parti. L'amministratore delegato Mauro Moretti parla di "grosso risultato" per l'aumento dell'orario di lavoro e

Leggi tutto

Fiorentina: si può organizzare un seminario sulla strategia comunicativa? Opinion leader,Sport

L’ultimo caso riguarda Valon Behrami, in questo momento (o forse sarebbe corretto scrivere “fino a quel momento”…) unica colonna di un progetto che fin qui non sembra esistere, al quale il club viola, e ancora resta da scoprire da chi è partito il diktat, ha negato la partecipazione con la sua nazionale, la Svizzera, al

Leggi tutto

Fiorentina: si può organizzare un seminario sulla strategia comunicativa? Opinion leader,Sport

L’ultimo caso riguarda Valon Behrami, in questo momento (o forse sarebbe corretto scrivere “fino a quel momento”…) unica colonna di un progetto che fin qui non sembra esistere, al quale il club viola, e ancora resta da scoprire da chi è partito il diktat, ha negato la partecipazione con la sua nazionale, la Svizzera, al

Leggi tutto

Web&Press, nuova puntata al prossimo consiglio Politica

Web&Press, cominciamo con le cifre: il Comune di Firenze ha pagato alla società 79.568 euro nel 2009 per pubblicità, 97.021 nel 2010, 16.699 nel 2011. Toscana Energia ha pagato alla Web&Press 30.257 euro, 11.100 Mukki Latte, 34.999 Publiacqua, 15.436 Firenze Parcheggi, 15.180 Sas servizi alla strada. Totale: fra il 2009 e il 2011 sono stati

Leggi tutto

Contributi affitto casa, da oggi parte il bando Società

Bando per il contributo a sostegno dell'affitto, da oggi si possono presentare le domande, fino al termine fissato per il 10 maggio. Un mese in cui i nuclei famigliari titolari di un contratto di locazione regolarmente registrato, con un canone alto rispetto al reddito totale famigliare, possono inoltrare la domanda per un contributo pubblico che

Leggi tutto

Sotto le luci della grande distribuzione Società

Luci scintillanti e lustrini, ragazze sempre perfette,donne impeccabili e i pochi uomini presenti, pure. Aria ovattata, da grandi compere, e tutto sembra scivolare via come in una fiction televisiva dal lieto fine. Ma qualcosa stona, andando a guardare oltre l'atmosfera vanigliata di un grande, storico centro commerciale, la Rinascente di piazza della Repubblica. Che qualcosa

Leggi tutto

Censimento, mezza apertura del Comune alle richieste dei lavoratori Cronaca

Si è tenuto oggi in Palazzo Vecchio il preannunciato incontro tra una ventina di lavoratori del censimento, il responsabile dell'ufficio statistica del comune di Firenze Riccardo Innocenti e l'assessore alle politiche del lavoro Stefania Saccardi.  " In base ai dati che abbiamo oggi a disposizione, ai lavoratori del censimento spetterà una media al lordo delle

Leggi tutto

Pietro Grossi, il romanzo che aspettavo Cultura

È la prima volta che ti impegni nel rapporto uomo-donna sul piano della sessualità. Ti è costata molto quest'immersione? In parte mi è costato tutto il libro, niente fino ad ora mi aveva spaventato così tanto. Quando ho firmato il contratto per il libro, avevo scritto solo la prima parte. Ho pensato più di una volta

Leggi tutto

Lavoro giovanile, proposto il “contratto fra generazioni” Società

I giovani sono senza lavoro, o meglio, ciò che viene proposto alle giovani generazioni somiglia sempre di meno a ciò che un tempo (sembra di parlare di secoli fa, e in un certo senso è così) si poteva definire lavoro. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: disoccupazione galoppante generalizzata che diventa certezza per

Leggi tutto

Translate »