energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: decreto

Dl Sicurezza, Rossi: dalla Consulta un colpo a Salvini Cronaca,Politica

Firenze – La Corte Costituzionale ha già “tagliato le unghie” al decreto sicurezza del ministro Salvini, cancellando i poteri dei superprefetti. E anche se non ha accolto i ricorsi delle Regioni, giudicandoli inammissibili per competenza, non è entrato nel merito di questioni che potranno e dovranno essere sollevate. Ed è in questa direzione che la Regione

Leggi tutto

Geotermia e incentivi: stato di agitazione dei sindacati Economia

Firenze – Enel Green Power, i sindacati proclamano lo Stato di agitazione. “Le Segreterie Regionali di Filctem Cgil, Flaei Cisl e Uiltec Uil richiedono l’apertura delle procedure di raffreddamento e conciliazione come previsto dalle vigenti norme di legge e di contratto”: inizia così la lettera che le tre sigle sindacali hanno inviato alle Prefetture di Firenze,

Leggi tutto

Sicurezza, Rossi: ecco perché il decreto Salvini è incostituzionale Politica

Firenze –  La giunta regionale toscana ha oggi autorizzato gli uffici a scrivere e il presidente a presentare il ricorso contro il decreto sicurezza Salvini. Ne dà notizia una nota della Giunta.  Sarà presentato entro la fine del mese ma nel testo della delibera già sono messe tutte in fila motivazioni, contraddizioni del dispositivo del governo

Leggi tutto

Sicurezza, Legambiente sta con Rossi Breaking news,Politica

Firenze – Decreto Sicurezza, Legambiente Toscana interviene con una nota stampa inequivocabile di sostegno alla mossa del presidente Rossi, vale a dire, ricorso alla Corte Suprema. “Non sempre siamo d’accordo col presidente Enrico Rossi, specie quando si parla di grandi opere e di nuovi aeroporti. In questo caso però, e stiamo parlando di diritti umani e

Leggi tutto

Decreto sicurezza, l’iniziativa di Dario Nardella Video del Giorno

Firenze – Decreto sicurezza: diversi Sindaci hanno dichiarato di temerne le conseguenze e di avere in mente la possibilità di frenarne l’attuazione. Nel video di Florence Tv la posizione del Sindaco di Comune e Città metropolitana di Firenze e il quadro che si prospetta per la Metrocittà. A Firenze non sarà violata alcuna legge, ma verrà aperto

Leggi tutto

Piazza Dalmazia, in centinaia al corteo per Samb e Diop, ricordando Idy Cronaca

Firenze – Circa 500 persone stasera, sfidando il freddo gelido delle prime, serie raffiche d’inverno, si sono trovate in piazza Dalmazia per ricordare, con un corteo, la strage di piazza Dalmazia che costò la vita, sette anni fa, il 13 dicembre del 2011, a due giovani uomini senegalesi, Samb e Diop, per mano di Gianluca

Leggi tutto

Bekaert, nuovo sciopero e presidio a Firenze Breaking news,Cronaca

Firenze – I lavoratori della Bekaert di Figline e Incisa saranno di nuovo in sciopero domani, venerdì 28 settembre, in attesa  “di leggere in Gazzetta Ufficiale, nero su bianco, il decreto che reintroduce la cassa integrazione in deroga per cessazione di attività, decreto più volte promesso, confermato e ribadito”, come si legge nella nota diffusa

Leggi tutto

Decreto Dignità, Silli (FI): “Occasione persa per il distretto pratese” Politica

Prato – Il Decreto Dignità fortemente voluto dal ministro pentastellato Luigi Di Maio è passato ieri alla Camera con 312 sì, 190 no e un astenuto. Ora il passaggio al Senato,  nell’aula di Palazzo Madama, dove il governo si augura la conversione in legge in tempi brevi e comunque prima della pausa estiva. Non sono mancate le polemiche su

Leggi tutto

Formazione 4.0: Calenda, Padoan e Poletti firmano decreto attuativo Economia

Roma – E’ stato firmato dai Ministri Carlo Calenda, Pier Carlo Padoan e Giuliano Poletti il decreto interministeriale che da attuazione al Credito di Imposta sulle spese di formazione 4.0. Ne dà notizia un comunicato del Ministero per lo Sviluppo economico. Come previsto in Legge di Bilancio 2018 l’incentivo finalizzato a supportare l’acquisizione di competenze 

Leggi tutto

Nuovo decreto visite fiscali, intensificati i controlli Breaking news,Cronaca

Firenze – Mancano pochi giorni all’entrata in vigore del nuovo regolamento sulle visite fiscali, che dispiegherà i suoi effetti dal 13 gennaio e già cominciano a sollevarsi le perplessità e e le critiche dei sindacati, che contestano non solo l’inasprirsi dei controlli, ma anche il mantenimento di un regime di “sfavore” verso i dipendenti del pubblico impiego

Leggi tutto

Translate »