energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: defueling

Nessuna guerra di dati fra Arpat e Greenpeace sull’inquinamento del Giglio Cronaca

Dopo la pubblicazione del rapporto intitolato “Come sta il mare del Giglio?” da parte di Greenpeace (Greenpeace: “Al Giglio detergenti e ammoniaca sopra i valori di riferimento Arpat”), alcune testate giornalistiche hanno parlato di una presa di distanza dell’associazione ambientalista dai dati pubblicati da Arpat, l’Agenzia regionale per la prevenzione ambientale della Toscana. Oggi, 11

Leggi tutto

Naufragio Concordia: le analisi sulla scatola nera inizieranno il 16 marzo Cronaca

Sono ferme le operazioni di rimozione del carburante dai serbatoi della Costa Concordia. Già ieri, 9 marzo, le condizioni meteo-marine erano peggiorate ed il pontone Meloria non aveva potuto lasciare porto Giglio. Il forte vento ed il mare mosso non hanno però impedito ai tecnici di Smit Salvage e Neri di servirsi di imbarcazioni di

Leggi tutto

Per essere rimossa la Costa Concordia potrebbe essere tagliata a pezzi Cronaca

Grazie al bel tempo di ieri, 7 marzo, i tecnici della Smit e della Neri hanno proseguito le operazioni preliminari alla nuova fase del defueling della Costa Concordia. Il pontone Meloria è stato avvicinato accanto alla parte centrale dello scafo della nave semisommersa ed è stata portata a termine l’installazione dello speciale ponteggio che permetterà

Leggi tutto

Identificate altre due vittime del naufragio del Giglio: sono due fidanzati francesi Cronaca

Nella giornata di lunedì 5 marzo, tutte le operazioni sulla Costa Concordia erano state sospese per il maltempo (Peggiora il clima al Giglio: tutte ferme le operazioni sulla Concordia). Ieri, 6 marzo, il clima è stato più clemente ed è ripresa l’attività dei tecnici della Smit Salvage e della Neri, che hanno nuovamente condotto il

Leggi tutto

Peggiora il clima al Giglio: tutte ferme le operazioni sulla Concordia Cronaca

Le condizioni meteorologiche sono peggiorate all’isola del Giglio e, di conseguenza, i tecnici di Smit Savage e Neri hanno dovuto interrompere le operazioni di recupero del carburante dal relitto della Costa Concordia. Il pontone Meloria è tornato a porto Giglio. Il  forte vento e le onde non hanno però impedito di completare, nella mattinata ieri,

Leggi tutto

Naufragio Concordia: in settimana nuovi interrogatori Cronaca

Dopo l’udienza tenutasi ieri al Teatro Moderno di Grosseto (Naufragio Giglio: conclusa l’udienza preliminare. Nuova accusa per Schettino),le indagini sul naufragio della Costa Concordia nelle acque dell’isola del Giglio non si fermeranno. L’udienza per la discussione della perizia degli esperti incaricati della lettura della scatola nera della nave è stata fissata per il 21 luglio

Leggi tutto

Siglato il “decreto rotte”. Misure speciali per il Santuario dei Cetacei Ambiente,Cronaca

Dopo il naufragio della Costa Concordia del 13 gennaio il ministro del’Ambiente, Corrado Clini,  aveva firmato il cosiddetto “decreto rotte” per sancire l’applicazione, mai realizzata, di quanto previsto da una legge del 2011 sul trasporto marittimo ed evitare, così, simili tragedie e rischi di disastro ambientale. Il decreto era rimasto per circa un mese all’esame

Leggi tutto

Ultimata la flangiatura del terzultimo serbatoio di poppa della Concordia Cronaca

Continuano le attività sulla Costa Concordia semisommersa nelle acque dell’isola del Giglio. Dopo la conclusione del defueling nei primi sei serbatoi di poppa del relitto (Svuotati altri 3 serbatoi di poppa della Costa Concordia), nella giornata di ieri, 29 febbraio, i tecnici della Smit & Neri hanno effettuato anche la flangiatura di uno degli ultimi

Leggi tutto

Svuotati altri 3 serbatoi di poppa della Costa Concordia Cronaca

Tutto va liscio, almeno adesso, all’isola del Giglio. Mentre al quartier generale di Costa Crociere si trema, le operazioni sul relitto continuano senza intoppi. Già nelle scorse settimane la voce di un possibile intervento di Carnival, la multinazionale americana del turismo che controlla la società di navigazione genovese, era stata insistente. Il naufragio della Concordia

Leggi tutto

Domnica Cemortan baciò Schettino la sera del naufragio della Concordia Cronaca

In un’intervista pubblicata oggi, 26 febbraio, dal domenicale inglese “Mail on Sunday”, Domnica Cemortan è tornata a difendere il capitano della Costa Concordia. Secondo la venticinquenne moldava, tutti starebbero cercando di scaricare la colpa su Francesco Schettino, ma lui non avrebbe fatto alcunché di sbagliato la sera del 13 gennaio. «Un tragico incidente», questa la

Leggi tutto

Translate »