energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: immigrati

Regno Unito: tasse ai lavoratori immigrati per i servizi ospedalieri Politica

Londra – Non si ferma il regime di trattamento iniquo che i cittadini UE che vivono nel Regno Unito stanno subendo a causa di politiche restrittive per l’accesso ai diritti sociali. Gli accordi di negoziazione post Brexit, invece, obbligano il governo britannico a garantire l’accesso ai servizi sociali anche ai cittadini europei residenti in Gran

Leggi tutto

Agricoltura, mancano operai nei campi, avanti i parenti Breaking news,Cronaca

Pistoia – Mancano braccia, nei campi italiani, proprio sull’inizio della stagione della raccolta. Un problema per l’approvigionamento delle scorte alimentari, cui però si potrà ovviare secondo un’antica usanza contadina, che è quella del lavoro dei parenti. Lo dice il decreto  Cura Italia, e lo ribadisce Coldiretti , che in una nota specifica che tra i

Leggi tutto

Immigrazione: nasce coordinamento della Uil Toscana Cronaca

Firenze – Ad oggi in Toscana sono presenti 410.000 stranieri residenti che rappresentano l’11% della popolazione complessiva. A questi 410.000 si aggiungono circa 11.300 persone richiedenti protezione internazionale (spesso provenienti da zone di guerra). Nella nostra regione si parlano 173 lingue diverse. I lavoratori stranieri dipendenti in imprese toscane sono circa 90.000, mentre i lavoratori

Leggi tutto

L’Unione e gli estremismi, Agnes Heller: “Attenta Europa” Cultura,Opinion leader,Politica

Firenze – Al centro della crisi dell’Europa innescata dalle masse di immigrati che sono approdati alle sue coste, c’è un paradosso che non ha soluzione se non attraverso la saggezza del pragmatismo e il richiamo ai valori di libertà. Chiamiamolo il paradosso di Agnes dal nome di una delle più importanti menti pensanti a cavallo dei

Leggi tutto

Cinema e diritti: i fenomeni sociali attraverso lo schermo Cinema

Firenze – I giuristi possono scoprire nella storia del cinema e nel cinema contemporaneo un vissuto sociale. Questa l’ipotesi di lavoro che è stata al centro di un convegno che si è svolto presso la Fondazione CESIFIN Alberto Predieri, dedicato al tema “Cinema e diritto”, focus di grande attualità. In coda al convegno, la Fondazione Stensen

Leggi tutto

Bright 2018: mostra, quando gli emigrati eravamo noi Cultura,STAMP - Università

Lucca – Passato e presente che si specchiano uno nell’altro, una fotografia dopo l’altra. L’immigrazione di ieri, che ha visto milioni di italiani oltrepassare confini e oceani, e quella di oggi, che vede l’Europa meta di migranti dall’Africa e dal Medio ed Estremo Oriente. Corsi e ricorsi storici illustrati nella mostra “Popoli in movimento –

Leggi tutto

Soldi per assistenza agli immigrati finivano in conti personali Breaking news,Cronaca

Siena – I soldi destinati all’assistenza e al sostentamento degli immigrati finivano in conti correnti personali. La vicenda è stata scoperchiata dalla Guardia di Finanza senese su segnalazione della stessa prefettura, e si svolgeva in tre centri del territorio di Siena. Le Fiamme Gialle hanno arrestato un uomo, considerato la mente dell’operazione, e denunciato altre

Leggi tutto

L’Ue rilancia la riforma del sistema di accoglienza degli immigrati Politica

Firenze – “Occorre un nuovo sistema di accoglienza degli immigrati”. La politica batte un colpo in Europa nel Paese che potrebbe fra breve vedere al governo le forze euroscettiche e, al di là delle dichiarazioni di principio, pone le basi per rimettere l’Europa sui binari della solidarietà fra gli stati membri e della effettiva risposta

Leggi tutto

Migranti, il vicesindaco di Prato: “Flussi fermi, chiuse due strutture di accoglienza” Breaking news,Cronaca

Prato – Una nuova e singolare guerra di numeri quella che coinvolge Frontex, l’agenzia europea per la gestione della cooperazione internazionale alle frontiere esterne degli Stati membri dell’Unione europea, e il Viminale sui dati dei migranti sbarcati sulle coste italiane rispetto allo scorso anno.Infatti secondo Frontex il totale mensile, approssimativamente in linea con gennaio dello

Leggi tutto

Ius Soli: come uscire dal gioco perverso della paura Opinion leader

Firenze – Ha ragione Romano Prodi. Se prevalesse la linea della paura e la legge sullo Ius Soli non venisse proposta all’approvazione definitiva del Senato, non solo ciò rappresenterebbe una resa da parte della sinistra nella difesa dei valori di cui è portatrice, ma sarebbe anche il frutto di “un calcolo politico sbagliato”. Soprattutto perché l’elettore

Leggi tutto

Translate »