energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: immigrati

Due extracomunitari freddati da un’esecuzione Notizie dalla toscana

Poco più di un'ora fa nei pressi del mercato della piazza Dalmazia, un uomo di circa 50 anni, arrivato con un'auto, sarebbe sceso, avrebbe sparato tre colpi di pistola contro tre extracomunitari, allontanandosi rapidamente e lasciando a terra i tre corpi. Tragico bilancio due morti e il terzo uomo ricoverato gravissimo all'ospedale di Careggi dopo

Leggi tutto

Permessi di soggiorno, basta file Cronaca

Il rinnovo dei permessi di soggiorno, dal 1 dicembre 2011, avverrà solo su prenotazione. Una novità che, spiegano dalla Questura, “mira ad assicurare ai cittadini stranieri che quotidianamente si recano presso questo ufficio una migliore accoglienza, smaltendo le file e i tempi di attesa". Dunque, dal prossimo primo dicembre gli stranieri che devono ottenere o

Leggi tutto

Cooplat, crescita anche grazie agli immigrati Notizie dalla toscana

Si cresce nonostante la crisi. E gran parte del merito spetta ai lavoratori stranieri, in costante aumento da dieci anni a questa parte all'interno di una cooperativa sempre più colorata e multietnica. E' la fotografia di Cooplat, tra le maggiori cooperative di servizi in Italia impegnata nei settori del Facility Management e dell'Ecologia, che ieri

Leggi tutto

Migranti e integrazione in Toscana, contano cultura e conoscenza delle lingue Cultura,Società

Lo stesso concetto di integrazione necessita di una definizione rigorosa e il più possibile oggettiva che ne consenta la misurazione e la successiva valutazione. Utilizzando la definizione proposta dalla Caritas italiana che a sua volta è ripresa dal volume Le nuove frontiere dell’integrazione: gli immigrati stranieri in Toscana (a cura di F. Berti e A.

Leggi tutto

Dall’occupazione di via Slataper giunge una proposta. Di pace Società

Corsi di lingua, percorsi di inserimento. Ma soprattutto pace. Vivere insieme. E’ questo il messaggio fondamentale che gli occupanti di via Slataper hanno lanciato nuovamente verso le istituzioni territoriali, in particolare verso l’amministrazione comunale, stamattina nel corso di un incontro con la stampa. Dopo circa un mese di precarietà assoluta, 4 sgomberi, una violenta azione

Leggi tutto

Translate »