energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: indagine

I toscani e la lettura: è boom delle biblioteche comunali Cultura

Firenze – I toscani che frequentano le biblioteche rappresentano quasi il 30% della popolazione dai 14 agli 80 anni. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di giovani, giovanissimi o giovani adulti, con una leggera prevalenza di donne. Dal punto di vista socio-culturale gli utenti delle biblioteche toscane sono in maggioranza studenti, impiegati o comunque persone

Leggi tutto

Risparmiatori e banche, chi prende, chi dà … e chi paga Economia,Opinion leader

Firenze – Non è molto ottimista, il dottor Efisio Pinna, il consulente finanziario d’impresa indipendente che con Stamptoscana ha intrapreso una disanima tecnica del gran bailamme che ha portato migliaia di risparmiatori a perdere i propri investimenti nelle ormai tristemente famose banche “salvate” dal governo. Il nostro esperto non ha molta fiducia nel fatto che i

Leggi tutto

Natale: quest’anno più alberi ma più bassi e più creativi Cronaca

Firenze – Al via il tradizionale addobbo dell’albero di Natale che viene allestito da quasi 9 italiani su 10 (87 per cento) in aumento del 3 per cento rispetto allo scorso anno, forse a dimostrazione del ritrovato clima di fiducia. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixe’ in occasione del giorno dell’Immacolata con il quale

Leggi tutto

Estate: solo 1 italiano su 5 chiede il “doggy bag” al ristorante Cronaca

Firenze – Un italiano su cinque (20 per cento) quando esce dal ristorante si porta almeno talvolta a casa gli avanzi con la cosiddetta “doggy bag”, ma una percentuale superiore del 25 per cento ritiene che sia da maleducati, da poveracci e volgare o si vergogna comunque a richiederla. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ sui

Leggi tutto

Internet: 15 milioni di italiani fanno acquisti online Internet

Firenze – Sono 15 milioni gli italiani che fanno acquisti on line con un crescita esponenziale negli ultimi anni anche se rimane una percentuale elevata del 28,7 per cento di utenti che ha paura di essere truffato. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente l’operazione del comando unità speciali della guardia di finanza, che hanno

Leggi tutto

Presunti maltrattamenti nei confronti di un bambino disabile Cronaca

Prato – Esplode a Prato il problema del sostegno ai ragazzi disabili. Oggi è stata diffusa la notizia che due maestre di una scuola materna  sono indagate per maltrattamenti, soprattutto psicologici, nei confronti di un bambino disabile. L’indagine della magistratura è scattata in seguito alla denuncia della madre del bambino. Secondo quanto si è appreso

Leggi tutto

Utility: l’unico settore industriale che genera posti di lavoro Economia

Firenze – Quello delle Utility è  l’unico settore industriale che in Toscana negli anni della crisi 2009 – 2012 ha visto crescere l’occupazione (+2,6%) , mentre i livelli nazionali diminuivano sensibilmente  (-2,2 nel 2012 rispetto al 2009) e quelli toscani segnavano il passo (+0,3%). Ma c’è un altro dato estremamente positivo relativo alla qualità di questa occupazione:

Leggi tutto

Indagine Ittig: come rendere comprensibili gli atti della PA Cronaca

Firenze – L’ ITTIG (Istituto di Teoria e Tecniche dell’Informazione Giuridica) ha avviato  un’indagine sulle modalità di scrittura degli atti amministrativi sotto il profilo della loro comprensibilità partendo dal principio che gli atti oltre che legittimi devono essere anche comunicativi pur nella consapevolezza che, in alcuni casi, sia necessario usare termini tecnici qualora siano insostituibili. Si

Leggi tutto

I giovani e la lettura: in Francia leggono tanto, ma non i libri Cultura

Parigi – I giovani francesi leggono meno libri  e soprattutto leggono sempre meno per il piacere della lettura. Ma non hanno smesso di leggere perché continuano a voler imparare .  Lo indica Sylvie Octobre, una ricercatrice che collabora con il Ministero della Cultura, nel suo libro “Deux pouces et deux neurones” in cui esplora le

Leggi tutto

Legge elettorale: perché ho votato “sì”, perché ho detto “no” Politica

Firenze –  La nuova legge elettorale della Toscana è stata approvata dopo un intenso dibattito,specie sugli sbarramenti  e sul listino.  Stamp ha chiesto ad alcuni consiglieri regionali  le ragioni del loro voto favorevole o contrario.  Iniziamo con  Simone Naldoni, del gruppo PD, per sapere come  ha motivato  il  suo voto favorevole e con  Marina Staccioli,  del gruppo  Fratelli

Leggi tutto

Translate »