energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: ippica

Laghat torna a San Rossore My Stamp

Nel novembre del 2015 Federio De Paola, proprietario e “amico” di Laghat decise che era giunto il momento per il suo cavallo di dare l’addio alle corse. L’ippodromo di San Rossore lo volle salutare con una festa speciale sull’erba che tante volte aveva salutato i suoi successi in pista. Così, da allora, Laghat se ne

Leggi tutto

A S. Rossore prima domenica di corse con 3mila presenze Sport

Pisa – La prima domenica di corse della stagione 2014-2015 è stata aperta da una grande festa dello sport con oltre 350 atleti di tutte le discipline, 31 le delegazioni presenti. “Lo sport nelle sue diverse espressioni, i cavalli, la natura, un ippodromo dalla storia antica e gloriosa: ecco un evento straordinario che fa onore agli organizzatori

Leggi tutto

Imprenditore suicida, al Visarno dolore e protesta Cronaca

Il dolore e la protesta: oggi pomeriggio, all'ippodromo del Visarno a Firenze, gli uomini e le donne dell'ippica fiorentina hanno voluto salutare con un presidio e una manifestazione uno di loro, un imprenditore ippico di Pistoia che si è ucciso il 20 maggio scorso in auto, con un colpo di pistola. Hanno manifestato per  portare

Leggi tutto

San Rossore, ultimo baluardo dell’ippica in crisi Cronaca

Direttore Piccioni qual'è la situazione attuale nel mondo dell'ippica italiano? Siamo, tanto per usare un termine del trotto, in rottura? L’ippica è in una situazione drammatica, determinata dal calo delle scommesse, dall’allontanamento del pubblico appassionato dagli ippodromi e dalla cattiva gestione del settore stesso. Oggi il settore è totalmente gestito dal pubblico – dallo Stato

Leggi tutto

Ippica in crisi, Coldiretti: Aziende agricole in crisi Economia

La crisi dell’Ippica inguaia anche l’agricoltura. E' la voce di Coldiretti che spiega come nella filiera dell’ippica, delle scommesse e dei fantini c’è anche un pezzo dell’agricoltura finita sulla corsia sbagliata e descrive uno scenario di interi capannoni di fieno e paglia invenduti, quote di invenduto superori alle quote di venduto, fatture non pagate che

Leggi tutto

Crisi dell’ippica, a Firenze rinviata la manifestazione Cronaca

Dipendenti e cavalli dell’ippodromo del Visarno avrebbero dovuto manifestare stamani in strada muovendo dai cancelli del mercato ortofrutticolo di viale Guidoni per raggiungere il nuovo Palazzo di Giustizia. Scopo, denunciare la grave crisi economica del settore che, in queste settimane sta facendo sentire la propria voce in tante strade e piazze italiane, tra cui Pisa

Leggi tutto

Visarno, guerra di nervi e forze dell’ordine, ma il 29 tutti fuori Cronaca

Guerriglia al Visarno: un operaio che risiede in una camera della foresteria trova i lucchetti della porta sfondati e la sua roba per strada. Chiede l'intervento delle froze dell'ordine che arrivano di lì a poco. Altra stranezza: l'operaio è costretto, per tornare a dormire la sera nella camera in cui ha la sua roba, a

Leggi tutto

Ippodromi, la scommessa sul futuro non paga Società

Il nocciolo della questione, come dicono gli appassionati, è "sapere se questa amministrazione e questa società (Ippodromi fiorentini, per intendenrsi) hanno davvero la volontà di mantenere le corse a Firenze. E, se la risposta è negativa, cosa intendono fare?". La questione risale a qualche anno fa, quando nel 2009 il Comune di Firenze firmò una

Leggi tutto

L’Assi rimpiazza i giudici dell’ippica. Il caso in parlamento Economia,Notizie dalla toscana

Massimo Parisi, coordinatore regionale del Pdl in Toscana, interroga il governo: «Verificare eventuali violazioni e valutare la sospensione dei dirigenti».  Verificare eventuali violazioni di applicazione del regolamento da parte dell’Assi, l’Agenzia per lo Sviluppo del Settore Ippico (ex Unire) e, nel caso, valutare la sospensione della sua dirigenza per ripristinare condizioni di legalità nella nomina

Leggi tutto

Scommesse ippiche: allarme rosso Economia

Questa primavera arriveranno sul mercato le nuove scommesse virtuali, che minano il campo ai giochi a base ippica che, già l'anno passato, ha avuto un forte calo in termini di incassi. Assosnai dichiara che, al momento, sono a rischio di chiusura circa 700 imprese di raccolta, già vicine al collasso, che senza le scommesse ippiche

Leggi tutto

Translate »