energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: lockdown

Causa covid oltre 500 tumori senza diagnosi, ma recupero rapido Breaking news,Cronaca

Firenze – Lockdown anti-covid, ma anche in Toscana peggiorano i dati legati alla prevenzione e alla diagnosi precoce oncologica. Con la chiusura della scorsa primavera, la ricaduta sull’individuazione prcoce delle patologie oncologiche mostra dati preoccupanti: oltre 500 fra tumori e lesioni cancerose non individuati in via preventiva. Tuttavia una notizia positiva c’è: entro fine marzo

Leggi tutto

Natale in GB: anche Elisabetta si confina sola con Filippo Cronaca

Prato – Sarà per Londra e per gli inglesi un Natale 2020 diverso dagli anni scorsi perché all’insegna del lockdown più duro con negozi chiusi, piazze semideserte, locali con le saracinesche abbassate o addirittura sprangate. Uno scenario che ricorda quello della prima chiusura quando la paura del virus trasformò la capitale del Regno Unito in

Leggi tutto

Natale italiano, il lockdown più duro d’Europa Breaking news,Cronaca

Firenze – E così è deciso. Il lockdown  natalizio per gli italiani sarà il più duro d’Europa. Già, perché fra le grandi nazioni del vecchio continente solo l’Italia, con il decreto legge varato venerdì sera, non permetterà spostamenti nei giorni festivi e prefestivi, salvo alcune limitate eccezioni. Non solo negozi, ristoranti e bar rimarranno chiusi,

Leggi tutto

Indagine Artex, per il 70% degli artigiani fatturato ridotto di oltre il 60% Breaking news,Economia

Firenze – Il 90,2% delle aziende dell’artigianato artistico toscano ha registrato durante il lockdown una riduzione del fatturato. Il dato emerge da un’indagine, presentata oggi, realizzata da Artex-Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana in collaborazione con Fondazione Ricerca e Innovazione per la valutazione degli impatti della crisi  sul settore dell’artigianato artistico e tradizionale toscano.

Leggi tutto

Turismo e lockdown, 4 milioni e 33mila euro già erogati Breaking news,Economia

Firenze – Sono quasi duemila, 1.944 per la precisione, gli operatori turistici che hanno già ricevuto i contributi o li riceveranno nei prossimi giorni: più di 4 milioni e 300 mila euro complessivamente messi a disposizione dalla Regione, attraverso Sviluppo Toscana, a beneficio di operatori turistici (agenzie di viaggio e guide) e di tassisti od

Leggi tutto

Scatta la zona rossa, la mappa dei negozi aperti Breaking news,Cronaca

Firenze – Domenica in rosso. Scatta da oggi la stretta anticovid decretata dalle misure tricolore studiate dal governo con il placet delle regioni. Con una giravolta completa la Toscana è passata nel giro di pochi giorni dal giallo degli spostamenti liberi e del tutto aperto al rosso dei divieti più stringenti dopo appena pochi giorni

Leggi tutto

Ordine dei Medici, lockdown subito, “si rischia il collasso del sistema” Breaking news,Cronaca

Firenze – Più che un allarme, è un’affermazione, e fa venire i brividi. A farla e renderla pubblica, l’Ordine dei Medici di Firenze. Oggetto: cosa fare di fronte all’esplosione di una curva pandemica che procede come un treno. I medici fiorentini dunque, si uniscono “all’appello della Federazione Nazionale che, in base al  numero dei ricoveri

Leggi tutto

Dpcm, sindaco di Radicondoli: “I circoli sono presidi sociali” Dibattito politico,Notizie dalla toscana

Radicondoli – “La situazione del momento ci chiama alla responsabilità e alla massima attenzione. Capisco bene quanto può essere complicato fare differenze, ma la situazione dei piccoli centri forse può essere pensata in modo diverso. Dobbiamo avere una visione lucida, cercando di far vivere servizi che rappresentano un presidio di socialità, in alcuni casi per soggetti

Leggi tutto

Dpcm, sindaci Val d’Arno: subito bonifici sui conti correnti Dibattito politico

Firenze – Riceviamo e pubblichiamo l’intervento dei Sindaci di Castelfranco di Sotto,  Montopoli in Val d’Arno, Santa Croce sull’Arno e San Miniato sul Dpcm anti-Covid-19 Da oggi sono entrate in vigore le norme contenute nel DPCM del 24 ottobre scorso. Si tratta di disposizioni molto stringenti e spesso, pur ricorrendo alla “raccomandazione”, delineano un quadro legislativo

Leggi tutto

Translate »