energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: mafia

Suvignano: consegnata alla Regione la tenuta confiscata alla mafia Notizie dalla toscana

Monteroni d’Arbia – Un luogo di produzione, strappato alle mafie e che crei ricchezza, ma anche una casa della cultura della legalità, dove accogliere scolaresche e giovani, dove organizzare eventi, campi estivi ed approfondire e parlare, in un luogo simbolo, della lotta alla criminalità organizzata. L’assessore alla presidenza della Toscana, Vittorio Bugli, ha illustrato quel sarà

Leggi tutto

Beni confiscati alla mafia, dopo 11 anni Suvignano torna ai toscani Breaking news,Cronaca

Firenze – Forse è veramente il giorno del “ritorno”, per Suvignano, il bene simbolo confiscato alla mafia in Toscana, quello che fece capire che la mafia non era un corpo estraneo alla Toscana Felix, ma che la piovra stava allignando nelle sue bellissime terre. Dopo 11 anni, l’agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati

Leggi tutto

Mafie in Toscana, le cosche “fanno squadra” Breaking news,Cronaca

Firenze – E’ forse la novità più rilevante emersa dal secondo rapporto annuale sui fenomeni di criminalità organizzata e corruzione in Toscana: la criminalità organizzata sembra aver imparato a fare squadra. E’ una della conclusioni a cui arriva l’analisi condotta dalla Scuola Normale di Pisa su commissione della Regione, che approfondisce i contenuti della prima edizione

Leggi tutto

Bimbo di due mesi cade dalle braccia del padre e muore Breaking news,Cronaca

Pisa – La caduta, il ricovero all’ospedale e poi la tragedia: un bimbo di due mesi, caduto dalle braccia del padre che lo cullava per farlo addormentare, è morto dopo una notte trascorsa in neonatalogia all’ospedale di Pisa. L’episodio, riportato dalla Nazione, è avvenuto sabato sera, ma la morte è giunta ieri mattina, domenica.  Il padre

Leggi tutto

La sempiterna voglia di convivere e trattare con la mafia Breaking news,Dibattito politico

Riceviamo e pubblichiamo da Salvatore Calleri, Presidente della Fondazione Antonino Caponnetto: “Fin dalla nascita dello Stato Italiano nel 1861 il modo di relazionarsi con le forme mafiose è stato ambiguo. Relazione ambigua di convivenza, purtroppo perseguita pure dagli USA, sul finire della 2a guerra mondiale, con lo sbarco alleato. Ambiguità interrotta in modo netto nel

Leggi tutto

Consiglio comunale, Ceccarelli nuovo presidente, maggioranza contro tutti Breaking news,Politica

Firenze –  Andrea Ceccarelli è il nuovo presidente del Consiglio comunale di Firenze. I voti ricevuti dal neopresidente sono rimasti fermi nelle tre votazioni necessarie in quanto non ha raggiunto i due terzi dei consensi, nè nella prima nè nella seconda votazione, necessari per risultare eletto già alla prima; Ceccarelli è stato eletto con 21 voti,

Leggi tutto

Sparatoria a Follonica, il sindaco: “Tipiche dinamiche mafiose” Breaking news,Cronaca

Follonica – Grande folla, stasera, alla fiaccolata organizzata dall’amministrazione comunale di Follonica, in provincia di Grosseto. Un lungo corteo di oltre 1500 cittadini contro la violenza e la paura: perché quella sparatoria messa in atto ieri da Raffaele Papa, 29 anni, sotto i cui colpi sono caduti Salvatore De Simone, rimasto ucciso, suo fratello Massimiliano,

Leggi tutto

Toscana, la mafia dilaga e non passa più: si è fermata e ha preso casa Breaking news,Cronaca

Firenze – Toscana terra di mafia, ormai il salto è stato fatto. Si dicono convinti di questo, offrendo una ponderosa ricostruzione degli ultimi tre anni di investigazioni, indagini, sequestri, arresti, confische svolte dalle forze dell’ordine sul nostro territorio, Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Antonino Caponnetto, e l’ex-ispettore di Polizia Renato Scalia, consigliere della Fondazione, con un passato

Leggi tutto

A rischio attentato il giornalista Borrometi, solidarietà da Fondazione Caponnetto Breaking news,Cronaca

Firenze – “Lo sai che ti dico? Ogni tanto un murticeddu [morto] vedi che serve… per dare una calmata a tutti. Un murticeddu, c’è bisogno, così si darebbero una calmata tutti gli sbarbatelli”. Questa la trascrizione di una intercettazione telefonica di un colloquio fra i boss di Pachino che presumibilmente progettavano un attentato a Paolo

Leggi tutto

Mafia e massoneria, un abbraccio che fa paura Breaking news,Cronaca

Firenze – La Commissione Antimafia, nella relazione della presidente Rosy Bindi, mette il dito su uno dei punti risaputi ma non per questo meno “caldi” dell’universo mafioso, vale a dire “l’accentuato interesse” che in modo costante e da tempi ormai storici le cosche siciliane e calabresi nutrono nei confronti della massoneria. Un interesse, quello mafioso,

Leggi tutto

Translate »