energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: mafie

Fondazione Caponnetto, Calleri: “Vaccini a rischio business di mafia” Cronaca,Opinion leader

Firenze – In occasione dell’ultimo report sulla mafia in Toscana reso pubblico dalla Fondazione Caponnetto, appuntamento ormai classico per chi segue gli sviluppi delle cosche nella nostra regione, Stamp Toscana ha intervistato il presidente Salvatore Calleri sulle ultime prospettive dei business criminali a fronte della pandemia e non solo.  Presidente, lei sta lanciando un allarme

Leggi tutto

Mafia, 141 i beni confiscati in Toscana, gioco di squadra per il recupero Breaking news,Cronaca

Firenze – Sono 141 i beni immobili confiscati in Toscana alle mafie su un patrimonio di oltre diciassettemila immobili sparsi per l’Italia (17.531 per la precisione, dato al 1 dicembre 2020), oltre a 16 aziende. I beni confiscati alla criminalità organizzata sono amministrati dall’agenzia nazionale Anbsc, che li affida agli enti territoriali, mantenendoli in alcuni

Leggi tutto

Coronavirus e mafie, Calleri: “Rischio alto anche in Toscana” Breaking news,Cronaca,Opinion leader

Firenze – Pandemia da covid, colpo per molti mortale alla struttura economica e alla coesione sociale dell’Italia e dell’Europa. Ma per qualcuno, forse, la crisi che sta azzannando la comunità umana a livello mondiale non è così apocalittica. Anzi, potrebbe diventare un nuovo terreno di profitti e occasione d’influenza. Ciò di cui stiamo parlando è

Leggi tutto

Mafia in Toscana, dalla Fondazione Caponnetto l’allarme: “Ancora più pericolosa nel dopo-Covid” Breaking news,Cronaca

Firenze – Sotterranea, agguerrita, dai mille volti.  Ma la sua finalità è una: succhiare la linfa vitale di un territorio, annullarne la tenuta morale, divorarselo economicamente, socialmente, fare della violenza e dell’estorsione la legge al di sopra di ogni legge. Si parla di mafia. Una mafia evoluta nuova, che sinteticamente il presidente della Fondazione Caponnetto

Leggi tutto

Beni confiscati, sì a una logica di sistema, Frattasio: “No ai solisti” Breaking news,Cronaca

Firenze – Un focus sui beni confiscati alla criminalità organizzata in Toscana si è svolto oggi a Palazzo Strozzi Sacrati, la sede della presidenza regionale. I problemi emersi sono molti e riguardano in primo luogo la velocizzazione delle assegnazioni ma anche i criteri per la loro gestione, gli strumenti di cui devono dotarsi gli enti

Leggi tutto

Mafia, in Toscana non fa rumore. Il procuratore Sirignano: “E’ dovunque” Breaking news,Cronaca,Opinion leader

Firenze – Arriva la mafia in Toscana? No, c’è. E’ vero, non fa rumore, non si vede quasi, ma esiste con interessi forti e facce differenziate, con un ruolo importante delle organizzazioni criminali straniere, in particolare quella nigeriana e albanese. Ma chiedersi se la mafia c’è in Toscana, come dice il sostituto procuratore nazionale antimafia

Leggi tutto

Agroalimentare, crescono ancora gli affari delle mafie Breaking news,Economia

Firenze -Sale ancora, il volume d’affari complessivo annuale dell’agromafia, che segna un +24.5 miliardi di euro nell’ultimo anno. Dall’agricoltura all’allevamento, dalla distribuzione alimentare alla ristorazione, non c’è niente che sfugga ai tentacoli della piovra.  L’allarme lo lancia, ancora una volta, la Coldiretti, prendendo a spunto il recente sequestro di un gregge di 550 pecore da

Leggi tutto

Toscana, presentato il 3° rapporto sulla criminalità Cronaca

Firenze – Quanto è infiltrata la criminalità organizzata nella nostra Regione? Una fotografia chiara viene fatta dal terzo rapporto sui fenomeni corruttivi e di criminalità organizzata in Toscana dalla Scuola Normale di Pisa su incarico della Regione Toscana. Una panoramica che riprende e approfondisce quella fatta negli anni precedenti. Le quattro mafie storiche, secondo gli

Leggi tutto

Mafie in Toscana, le cosche “fanno squadra” Breaking news,Cronaca

Firenze – E’ forse la novità più rilevante emersa dal secondo rapporto annuale sui fenomeni di criminalità organizzata e corruzione in Toscana: la criminalità organizzata sembra aver imparato a fare squadra. E’ una della conclusioni a cui arriva l’analisi condotta dalla Scuola Normale di Pisa su commissione della Regione, che approfondisce i contenuti della prima edizione

Leggi tutto

Ortofrutta, le mafie evolvono e tornano “agrarie”, un business da 21,8 miliardi di euro Breaking news,Economia

Firenze – Chi coltiva non riesce neppure a pagare le spese, ma al consumatore frutta e verdura costano fino al 300% in più rispetto a quanto percepisce l’agricoltore.  L’ortofrutta è sottopagata, i costi di produzione sopravanzano  il guadagno. E una delle cause di questa situazione ha un nome ben conosciuto, è il monopolio dei mercati retto

Leggi tutto

Translate »