energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: manovra

Manovra, Martelli (Acli): “Sì a carte e bancomat, no alla lotteria degli scontrini” Dibattito politico

Firenze –  “E’ una buona scelta quella di agire per ridurre progressivamente l’uso della ‘moneta di carta’, ma serve che il cambiamento sia graduale per dare ai cittadini la possibilità di abituarsi progressivamente ai pagamenti elettronici, senza imporre drastiche riduzioni.” E’ quanto dichiarato dal presidente delle Acli della Toscana, Giacomo Martelli, che interviene così su alcune delle

Leggi tutto

Manovra, Bernini (Confindustria): imprese contributori netti Economia

Arezzo – “Le imprese sono i contributori netti di questa manovra”. Così, il Presidente della Delegazione di Arezzo di Confindustria Toscana Sud Fabrizio Bernini si è espresso oggi pomeriggio in occasione dell’evento “I nuovi incentivi 4.0 e le altre opportunità per continuare ad investire”, organizzato dall’Associazione di Via Roma. “La Legge di Bilancio per il 2019 conferma, seppur

Leggi tutto

Più tasse, meno investimenti: manovra alla prova dei fatti Economia,Opinion leader

Firenze – La manovra del Governo per il 2019 è stata varata e, a partire dal 1° gennaio, non è soltanto una Legge ma comincia a diventare lo schema reale all’interno del quale vanno letti i principali fatti economici che dipendono dalla presenza dello Stato e dalla sua azione sull’economia del paese. Si tratta di una

Leggi tutto

Taglio alla sanità, per la Toscana 5 milioni in meno Breaking news,Cronaca

Firenze – La scure del governo cala ancora, e stavolta a rimetterci sono aziende ospedaliere e sanitarie. Per la Toscana, il nuovo colpo vale 5 milioni di euro. A mettere il dito nella piaga, è l’assessore regionale alla sanità Stefania Saccardi, che sottolinea: on solo volontariato e no profit. La scure fiscale del governo si

Leggi tutto

Manovra: uno scherzo che è costato miliardi Opinion leader

Firenze – “Non sono i decimali di punto che ci interessano, ma la sostanza del programma”, tuona il (vice)premier Salvini. Così, visto che non sono i decimali che ci interessano, il deficit programmato può scendere da 2,4 a 2, per arrivare probabilmente tra una settimana all’1,8 che doveva essere fin dal maggio scorso secondo l’impegno preso

Leggi tutto

Bay (RN): “Per la crescita, ogni Paese libero di fare la sua scelta” Politica

Strasburgo – “Ogni paese deve poter essere libero di fare la sua scelta budgettaria”: lo ha dichiarato a Stamp Toscana Nicolas Bay, esponente del Rassemblement national francese e copresidente del gruppo “Europa delle Nazioni e delle Libertà” a margine della sessione plenaria del Parlamento Europeo. “Uno stato dovrebbe poter scegliere di aumentare deficit e debito

Leggi tutto

Bimba di due anni travolta dal padre in auto, non è grave Breaking news,Cronaca

Grosseto – Una bimba di due anni, è stata investita dal padre che stava facendo retromarcia, in auto. La piccola urtata dalla macchina, è caduta e avrebbe riportato un trauma cranico e facciale. Il padre, che stava uscendo con l’auto dal parcheggio, con ogni probabilità non si era accorto della sua presenza. Il fatto è

Leggi tutto

Regione: manovra shock, esuberi e uscita dalle partecipate Politica

Firenze – “Non sarà più la Regione che abbiamo finora conosciuto”: la premessa di Enrico Rossi presidente della regione Toscana per illustrare le linee politiche decise oggi dalla Giunta per il bilancio preventivo e la manovra finanziaria 2015 non sono un’iperbole. Il Governo chiede altri 444 milioni dopo i 400 che la Toscana ha dato

Leggi tutto

Lo Stato taglia, la Regione risparmia: gli effetti della manovra 2013 Economia

Quasi dimezzato, dunque, rispetto al 2011 l'importo che la Regione avrà a disposizione per il prossimo anno, sanità a parte, e che si aggira intorno ad 1 miliardo e 650 milioni. Investimenti compresi, la Toscana potrà spendere poco più di 9miliardi per il 2013. Oltre il 70% di questo denaro riguarderà la spesa corrente della sanità, stimata

Leggi tutto

Manovra 2013: la “Toscana diversa” del governatore Rossi Opinion leader

Gli aggettivi e le iperbole si sprecano alla presentazione del  bilancio e della manovra finanziaria per il 2013 che la Giunta ha messo a punto in mesi di frenetico lavoro, “matto e disperatissimo”,  nell’espressione diventata proverbio di Giacomo Leopardi. Che si potesse fare meglio è certamente messo nel conto dal presidente Enrico Rossi, ma stavolta

Leggi tutto

Translate »