energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: manovra

Rossi alla manifestazione di Firenze: “Manovra da correggere” Politica

La speranza di Rossi che si possa cambiare la manovra del nuovo governo c'è. Lanciata stamani dal governatore della Toscana che ha partecipato alla manifestazione di Firenze, per lo sciopero generale indetto a livello unitario da Cgil, Cisl e Uil contro la manovra, dopo che aveva annunciato la sua presenza alla sciopero sul suo profilo

Leggi tutto

CGIL, CISL, UIL, indetto sciopero di tre ore per lunedì 12 dicembre contro la manovra Notizie dalla toscana

Dicembre si preannuncia un mese di scioperi e proteste contro la manovra del governo Monti: si comincia con lunedì 12 dicembre, con uno sciopero di tre ore dei lavoratori del pubblico impiego di CGIL, CISL e UIL, per continuare lunedì 19 dicembre con uno sciopero generale per l'intera giornata. Nella nota unitaria diffusa, CGIL, CISL e

Leggi tutto

Manovra Monti, ma dov’è la sinistra riformista? Opinion leader

Non entro qui nei particolari di una normativa che del resto sarà sottoposta a opportune modifiche: più di mille gli emendamenti presentati, troppi – ahimè – per poter essere discussi nel merito. Qualcosa è davvero indigeribile e c’è da sperare in miglioramenti nel segno dell’equità, che lascino però invariati la quantità complessiva del disegno messo

Leggi tutto

Un centinaio di lavoratori in presidio davanti alla Prefettura Cronaca

Un presidio della Cgil ha fatto confluire circa un centinaio di lavoratori davanti alla sede della Prefettura, stamattina 9 dicembre. L’iniziativa è stata realizzata in aperta opposizione alla cosiddetta “manovra Monti”, allo scopo di chiedere una maggiore equità delle misure avanzate dal governo. Il presidio si è presentato un po’ come l’anticamera di quella che

Leggi tutto

Manovra Monti, protesta la Cgil a Firenze Cronaca

La parola d’ordine unitaria di questi giorni pare essere l’Equità della manovra, ma dietro di essa si celano concetti differenti . Se da una parte c’è il governo Monti che ha adottato una riforma per cercare di sollevare l’Italia dalla crisi, dall’altra c’è la CGIL che non vede nella riforma presentata, domenica scorsa, una linea

Leggi tutto

Manovra da prendere, con i nervi saldi Opinion leader

E quindi, se questo è vero, non vale la stesa liturgia di sempre. Aspettare il decreto, leggerselo e studiarlo e quindi criticarlo nell’impianto generale e nei singoli, specifici, provvedimenti. No in questo caso occorre solo prendere o lasciare. E nel caso si lasci, prendersi addosso tutta la responsabilità di fronte al paese. Non solo quello

Leggi tutto

Barducci critica la manovra di Monti Notizie dalla toscana

Sono parole dure quelle espresse dal Presidente della Provincia Andrea Barducci sulla manovra del governo Monti.  Secondo Barducci con i provvedimenti annunciati da Monti  “si è scelto di stangare i contribuenti, di tagliare le risorse agli enti locali", senza far cenno alla patrimoniale nè ad una vera lotta all'evasione fiscale. “Per quanto riguarda l’abolizione delle Province

Leggi tutto

Manovra, per Rossi “Non c’è equità. A pagare sono sempre i soliti” Notizie dalla toscana

Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi affida al suo profilo Facebook le riflessioni sulla manovra economica del governo Monti, che, secondo Rossi, "colpisce i soliti noti. Non i ricchi, né gli evasori". "Mi domando, ad esempio – scrive Rossi – quanto costa a Berlusconi e quanto ad un operaio alle dipendenze del privato o del

Leggi tutto

L’ansia fa male al contribuente, specie se evade Economia,Opinion leader

Una semplice valutazione porta a calcolare che se l'evasione fosse scesa o scendesse a livelli fisiologici, il problema del debito pubblico non sarebbe così grave (e questo vale per il passato) oppure sarebbe facilmente affrontabile oggi senza ricorrere a quella che è stata giustamente chiamata una manovra contro gli “onesti”! Ma oltre al problema macroeconomico

Leggi tutto

Crescita stabile con un’industria più moderna Opinion leader

C’è un Convitato di pietra  che rischia di gettare il paese dritto dritto nel fuoco purificatore (come per il mitico Don Giovanni!!!). Questo convitato scomodo si chiama “assenza di crescita”. Si possono fare tutte le manovre di riequilibrio di questo mondo ma è evidente che con una crescita che non sale oltre l’1% annuale non

Leggi tutto

Translate »