energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: montella

Fiorentina: lasciate lavorare in pace Prandelli Opinion leader,Sport

Firenze – Per parlare di Fiorentina-Sassuolo ho aspettato il posticipo del Torino. Le ragioni sono chiare: Fiorentina e Torino, due società da anni vicine nelle ambizioni e negli impegni finanziari, hanno fatto quest’anno una campagna acquisti mirata a rinforzare la squadra titolare in tutti i reparti (Vojvoda, Rodriguez, Linetty, Gojak e Bonazzoli il Toro; Amrabat, Bonaventura,

Leggi tutto

Fiorentina: la ricetta per una squadra competitiva (e salva) Sport

Firenze – Quello di ieri era un lunedì drammatico, non soltanto per le squadre che giocavano, quasi tutte invischiate nella zona retrocessione, ma anche per la Fiorentina, che aspettava con ansia di non ritrovarsi al terzultimo posto in classifica. Ci è riuscita. Il Parma ci ha scavalcato, il Toro si è solo avvicinato. Il Genoa è

Leggi tutto

Bilancio di stagione: Fiorentina di nuovo al ground zero Opinion leader

Firenze – Bravo Commisso, bravo Iachini. È lo stesso Commisso che se la suona e se la canta. A detta sua, mai nuova proprietà ha fatto così bene il primo anno come la Viola della sua presidenza, anno in cui lui ha speso 200 milioni e le ha indovinate tutte, compreso il tecnico della salvezza,

Leggi tutto

Viola pari con il Cagliari: continuano i segnali negativi Opinion leader

Firenze – Nel girone d’andata, dopo aver affrontato gli stessi avversari e senza il beneficio degli acquisti di gennaio, la Fiorentina di Montella aveva due punti in più di quella di Iachini; aveva un’idea di calcio ben precisa, nonostante avesse avuto bisogno di adattamenti in corsa per prova ed errore, con giocatori tutti nuovi e acquistati

Leggi tutto

Montella esonerato, caccia al nuovo mister viola, Iachini in pole Sport

La Fiorentina si è decisa e dopo il 4-1 rimediato in casa dalla Roma ha nella notte, con filo diretto con il presidente Commisso negli USA, preso la decisone più ovvia: “ACF Fiorentina comunica di aver sollevato Vincenzo Montella dall’incarico di allenatore della Prima squadra. La decisione del Club arriva al termine di una lunga

Leggi tutto

Fiorentina indomita: diamo a Montella quello che è di Montella Opinion leader,Sport

Firenze – Nei tre anni in cui Montella è stato a Firenze come allenatore ha portato alla Fiorentina, insieme a Pradè, i seguenti giocatori: Aquilani, Borja Valero, Cassani, Cuadrado, Gonzalo, El Hamdaoui, Hegazi, Llama, Mati Fernandez, Pizarro, Roncaglia, Savic, Tomovic, Toni, Viviano, Pepito Rossi (Campionato 2012-13); Ambrosini, Gomez, Iakovenko, Ilicic, Joaquin, Matos, Olivera, Rebic, Vargas, Vecino,

Leggi tutto

Fiorentina: Montella è ormai al capolinea Opinion leader,Sport

Firenze – Così non può certo andare, e il destino di Montella sembra segnato. Questa volta il tecnico ha grosse responsabilità, come le ha avute a mio parere soltanto nella partita contro il Genoa. Aveva di fronte un Torino in crisi (e, si sa, la crisi davanti al proprio pubblico si accusa), senza gioco, o almeno

Leggi tutto

Difficile ragionare senza risultati, ma ne vale la pena Opinion leader,Sport

Firenze – Mi rendo conto che è difficile ragionare senza passionalità e umore (nero) in questo delicatissimo momento della Fiorentina. So anche che gli umori dei tifosi condizionano inevitabilmente anche l’autostima e il rendimento di allenatore e giocatori e le decisioni dello staff tecnico e infine del presidente. Per questo mi atteggio a cautela, e metto

Leggi tutto

Licenziare Montella? Ma lo chef cucina con gli ingredienti sbagliati Opinion leader,Sport

Firenze – La croce su Montella. Era inevitabile e annunciato, conoscendo l’umore dei tifosi fiorentini. Ai quali però faccio osservare: se vai al mercato e compri verdure, pane e cotenna di maiale è perché il cuoco vuol fare una buona zuppa. Ma se avevi in mente una zuppa inglese, allora hai sbagliato ingredienti e probabilmente anche

Leggi tutto

Dopo Cagliari, “rosiconi” attenti: i numeri parlano chiaro Opinion leader,Sport

Firenze – Proverò a dirlo coi numeri, anche se il libro del calcio, contrariamente al mondo di Galileo, è scritto con metafore, analogie, allegorie. Ma queste sono troppo soggettive e, in bocca ai tifosi, finiscono per essere più il timbro del risentimento e del pregiudizio che di una rappresentazione realistica delle cose. I numeri di Cagliari-Fiorentina

Leggi tutto

Translate »