energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: morti

Tragedia Congo, bandiere a mezz’asta per Attanasio, Iacovacci e Milambo Breaking news,Cronaca

Firenze – Un tweet del sindaco di Firenze Dario Nardella, per sottolineare l’immenso cordoglio che anche Firenze vuole mostrare per l’attacco che è costato la vita al nostro ambasciatore Luca Attanasio, al carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci e all’autista Mustapha Milambo nella Repubblica Democratica del Congo. “Bandiere a mezz’asta per le vittime dell’attentato in #Congo

Leggi tutto

Coronavirus, nuovi positivi 271, crescono i guariti, 15 decessi Breaking news,Cronaca

Firenze – Sono 271 i casi positivi al covid 19 ritracciati oggi in Toscana, portando a 119.236 i casi di positività al Coronavirus, con un aumento dello 0,2% rispetto al giorno precedente.  I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 105.589 (88,6% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 10.015, -2,6% rispetto a ieri.

Leggi tutto

Volterra, decesso della cavalla Ola, 18esima vittima di una strana catena di morte Breaking news,Foto del giorno

Volterra – Ieri mattina la cavalla Ola, 26 anni, ricoverata presso il centro di recupero Italian Horse Protection a Tignano (Volterra), è improvvisamente morta. Le immagini, registrate dalle telecamere di sorveglianza, sono impressionanti: in circa sei minuti la cavalla, che stava pascolando tranuillamente, cade, si rialza, va giù come un sacco la seconda volta e

Leggi tutto

Coronavirus, si fermano sotto i duemila i nuovi positivi, 37 decessi Breaking news,Cronaca

Firenze – Frenata odierna dei casi positivi in Toscana, che si pongono seppur di poco sotto i duemila: 1.932  in più rispetto a ieri (1.545 identificati in corso di tracciamento e 387 da attività di screening) su un totale complessivo da inizio pandemia pari a 71.852 unità. In Toscana i nuovi casi sono il 2,8% in

Leggi tutto

Coronavirus, 2.273 nuovi positivi, 25 deceduti Breaking news,Cronaca

Firenze – Sono 2.273 i nuovi positivi al Coronavirus (1.814 identificati in corso di tracciamento e 459 da attività di screening) su un totale di 55.088 casi, registrati dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi sono il 4,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 2.273 casi odierni è di 47 anni circa (il

Leggi tutto

La Città infetta: le lapidi e i tumuli dei morti senza colpa Cultura,Opinion leader

Ero stanco di veder soffrire gli uomini, gli animali, gli alberi, il cielo, la terra, il mare, ero stanco delle loro sofferenze, delle loro inutili e stupide sofferenze, dei loro terrori, della loro interminabile agonia. Ero stanco di avere orrore, stanco di avere pietà. Ah la pietà! Avevo vergogna di avere pietà. Eppure tremavo di

Leggi tutto

Da Bologna a Firenze lungo la Via degli Dei per le vittime da coronavirus Breaking news,Cronaca

Firenze – La vice presidente del Consiglio comunale Maria Federica Giuliani ha ricevuto sull’arengario di Palazzo Vecchio Alberto Turra, dipendente del Comune di Palazzolo sull’Oglio in provincia di Brescia. Partito da piazza Maggiore a Bologna e che ha percorso 140 chilometri, lungo la Via degli Dei, per ricordare i 140 morti, causati da Coronavirus, avvenuti

Leggi tutto

Incidente con 4 morti: arrestato il conducente del minivan Cronaca

Arezzo –  E’ stato arrestato e sarà interrogato lunedì prossimo dal pm di Arezzo Roberto Rossi il conducente del minivan schiantatosi ieri contro un camion in A1 causando la morte di due bambine di 8 mesi e 10 anni e dei nonni 50enni. L’uomo, trentenne di origine sinti, è il padre delle bambine ed è

Leggi tutto

Flashmob: ricordare gli infermieri uccisi dal coronavirus Cronaca

Firenze – Quaranta paia di scarpe per non dimenticare gli infermieri che hanno perso la vita a causa del Coronavirus, 300 colleghi in piedi, a debita distanza gli uni dagli altri, per ricordare anche le mancate promesse di Governo e Regione Toscana nei confronti della categoria: mercoledì 3 giugno alle ore 10 il sindacato autonomo degli infermieri Nursind darà

Leggi tutto

Il dopo pandemia: primo, riconciliarsi con la natura Cultura

Parigi  – Se non si agisce rapidamente in mezzo secolo un terzo dell’umanità vivrà in regioni calde come il Sahara: lo prevede la rivista americana Proceedings of the National Academy of Science nel comunicare i rischi massimi che l’umanità potrebbe correre se non riesce a invertire la tendenza e limitare le emissioni di CO2. In

Leggi tutto

Translate »