energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: offerta

MPS: sottoscritto interamente l’aumento di capitale in opzione Economia

Siena –  Si è conclusa l’offerta in opzione agli azionisti Banca Monte Dei Paschi diei Paschi di Siena dei 2.558.256.930 milioni di azioni ordinarie BMPS di nuova emissione. Ne dà notizia un comunicato della banca precisando che “l’aumento di capitale in opzione è stato interamente sottoscritto per un controvalore complessivo pari a Euro 2.993.160.608,10 e nessuna

Leggi tutto

Mps, oggi le condizioni per l’offerta nuove azioni Economia

Siena – Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. (“BMPS”) comunica che in data odierna Consob ha approvato il prospetto relativo all’offerta in opzione e all’ammissione alle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“MTA”) delle azioni BMPS rivenienti dall’aumento di capitale, per massimi Euro 5 miliardi, deliberato dall’Assemblea del

Leggi tutto

Immobiliare, 2014 senza sorprese, i prezzi si contraggono ancora Economia

I dati sono quelli dell'analisi svolta da Tecnocasa, che, in sede di previsione, informa che anche il 2014 non dovrebbe vedere grosse sorprese sul mercato immobiliare. Del resto, sottolinea la società, il cambiamento potrebbe derivare solo come conseguenza della mutazione di due fondamenti basilari per il mercato della casa: il ritorno al credito da parte

Leggi tutto

Manifatturiero toscano, frena la caduta produttiva Economia

Da quanto emerso dall'indagine Unioncamere Toscana-Confindustria Toscana effettuata sulle imprese manifatturiere toscane, nel terzo trimestre dell'anno si registra un miglioramento diffuso dei principali indicatori congiunturali, che si traduce in un arresto della caduta produttiva in atto ormai da due anni. Il dato dell'andamento della produzione, che segna una sostanziale stabilità rispetto al terzo trimestre del

Leggi tutto

Asta teatro Comunale, il Comune ci riprova Cronaca

Il via all'asta dell'immobile che ospita il teatro Comunale di Firenze viene dato oggi, con la pubblicazione dell'atto: base fissata,  26 milioni di euro, per l'attuale sede del Maggio musicale fiorentino. E' l'assessore all'urbanistica del Comune di firenze Elisabetta Meucci a darne notizia: "Da oggi ci saranno sessanta giorni per la presentazione delle offerte, quindi

Leggi tutto

Richard Ginori, Gucci offre 13 milioni Cronaca

L’attesa notizia è arrivata alle 15 di oggi: per l’acquisizione della Richard Ginori, la storica azienda di Sesto Fiorentino l’offerta c’è. E’ l’unica pervenuta al tribunale fallimentare di Firenze. Ma tanto basta.  Il Gruppo Gucci ha offerto 13 milioni di euro e già da domani Gucci e sindacati apriranno il confronto sulla questione occupazionale. Il

Leggi tutto

Ginori, c’è la proposta per vivere Cronaca

Il gruppo interessato c'è, il bando pure. L'azienda in questione è la storica Ginori, il gruppo che si è dimostrato interessato è per ora avvolto nel mistero. Ma, secondo quanto riferito dal curatore fallimentare dell'azienda Andrea Spignoli sia alle Rsu che   all'assessore regionale alle attività produttive e al lavoro Gianfranco Simoncini nel corso dell'incontro odierno,

Leggi tutto

Mercato immobiliare, continua l’altalena Opinion leader

Nel confuso quadro dell’immobiliare mondiale destano interesse le sorti di quattro paesi: gli Stati Uniti, alle prese con un mercato oppresso da milioni di case invendute, il Canada, che tra i paesi sviluppati presenta la maggiore sopravvalutazione dei prezzi, la Cina, dove il Governo ha in parte allentato le restrizioni imposte lo scorso anno per

Leggi tutto

Disoccupazione giovanile: l’attesa senza fine di un lavoro qualificato Economia

 Un clamoroso mismatch, ovvero il disallineamento fra offerta e domanda di lavoro, tartassa anche la Toscana: non ci siamo molto scostati dal 2010, quando, su dati forniti da Confartigianato, si parlò di 600 posti "inevasi " fra tagliatori di pietre, scalpellini e marmisti, seguiti da panettieri e pastai. Ma mancavano anche attrezzisti di macchine utensili,

Leggi tutto

Disoccupazione giovanile: l’attesa senza fine di un lavoro qualificato STAMP - Lavoro Nuovo

Un clamoroso mismatch, ovvero il disallineamento fra offerta e domanda di lavoro, tartassa anche la Toscana: non ci siamo molto scostati dal 2010, quando, su dati forniti da Confartigianato, si parlò di 600 posti "inevasi " fra tagliatori di pietre, scalpellini e marmisti, seguiti da panettieri e pastai. Ma mancavano anche attrezzisti di macchine utensili,

Leggi tutto

Translate »