energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: oggetti

Collezione del passato rurale alla Fondazione Collodi Notizie dalla toscana

Collodi – L’architetto Vieri Parenti per oltre cinquant’anni è andato alla ricerca del nostro tempo perduto, raccogliendo tantissimi manufatti dell’antico mondo rurale. Testimonianze di una società dove non c’erano strumenti di lavoro elettrici, permeata da solide tradizioni e credenze religiose, mentre nelle case gli utensili e i giocattoli usati nel quotidiano oggi ci sembrano oggetti strani e

Leggi tutto

Fondazione Marmo: oggetti in vendita per i progetti sociali Cultura,Foto del giorno

Carrara – Il 14 dicembre, un edificio legato alla storia del marmo e magistralmente restaurato ospiterà la seconda edizione di un grande evento organizzato dalla Fondazione Marmo di Carrara per raccogliere fondi con scopi filantropici. Imprese del marmo, laboratori di scultura, cave e  artisti hanno messo a disposizione oggetti di marmo, sculture, complementi di arredo, lampade, vasi,

Leggi tutto

Oggetti parlanti Arezzo

Sabato 20 dicembre 2014 dalle ore 19 inaugura presso Caffè La Saletta, in via Nazionale 26/28 a Cortona, la mostra fotografica “Oggetti parlanti”, bipersonale di Erica Andreini e Luigi Torreggiani, a cura di Tiziana Tommei. INFORMAZIONI TECNICHE Erica Andreini presenta “Diario Minimo”, una serie di opere fotografiche di assemblages in bianco e nero, stampe Fine

Leggi tutto

Fiamme Gialle sequestrano 1400 oggetti contraffatti Notizie dalla toscana

Sono state le Fiamme Gialle di Pisa, grazie a una capillare attività sul territorio, in particolare nei luoghi di maggiore attrazione turistica, a sequestrare negli uliimi giorni  circa 1.400 articoli di abbigliamento e oggettistica contraffatti per un valore pari a quasi 60 mila euro. Scattate le denunce anche per nove extracomunitari. Nel mirino della compagnia

Leggi tutto

La crisi fa rinsavire i distratti Società

«Guardi, ieri sono stato a Punta Ala con il mio metaldetector e in tutto ho trovato due euro e quaranta». Fino a qualche anno fa scandagliando le spiagge della Maremma si raccattavano anche 50-70 euro al giorno di spiccioli caduti dalle tasche di bagnanti distratti. Oggi perfino nelle sabbie delle mete più esclusive c’è la

Leggi tutto

Translate »