energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: parà

Caso Scieri, Panella resta ai domiciliari Breaking news,Cronaca

Pisa – Caso Scieri, l’ex caporale maggiore Alessandro Panella, fermato l’1 agosto scorso, resta ai domiciliari. Trentanove anni, di Cerveteri, l’ex militare fu posto agli arresti domiciliari per il suo presunto coinvolgimento nel caso del parà di leva Emanuele Scieri, 26 anni, originario di Siracusa, trovato senza vita il 16 agosto 1999 nella caserma pisana

Leggi tutto

Scieri, dopo 19 anni un arresto e tre indagati Breaking news,Cronaca

Pisa –  Un arresto, ai domiciliari, di un ex commilitone di Emanuele Scieri, e 3 indagati. Reato ipotizzato:concorso in omicidio volontario.  E’ questo per ora il bilancio dell’indagine partita dalla Procura di Pisa per la morte del parà di leva, di 26 anni, Emanuele Scieri, avvenuta 19 anni fa e su cui si erano immediatamente allungate

Leggi tutto

Festa di compleanno che vien dal cielo per il paracadutismo italiano Cronaca

Capannoli – Cinquant’anni di lanci ed evoluzioni in caduta libera. È il 1966 quando il caparbio entusiasmo dell’allora tenente colonnello Piero Goffis spiana la strada alla nascita, a Pisa, della Sezione Paracadutismo del Centro Sportivo Esercito. Oggi, il generale Goffis, ottantasei anni, è pronto a festeggiare il traguardo del mezzo secolo di vita della “sua”

Leggi tutto

Cade aereo dopo lancio paracadutisti: morti pilota e copilota Cronaca

Livorno – Sciagura dalle pesanti conseguenze nel livornese: un velivolo, un piccolo aereo da turismo,  è caduto in località La California nel comune di Cecina, località Cedrino, provincia di Livorno. Pilota e copilota sono rimasti uccisi.  Il velivolo avrebbe effettuato prima  il lancio di 7 paracadutisti, tutti incolumi: sembrerebbe che nell’ultimo lancio, il paracadute si

Leggi tutto

Parà in balia del vento, trasportati fuori dall’area di atterraggio Cronaca

Lucca –  Nel primo pomeriggio di oggi brutta avventura per otto paracadutisti militari, che, dopo essersi lanciati nella zona di lancio di Tassignano accanto a Capannori, investiti da una forte raffica, sono stati trasportati al di fuori dell’area.  Tutto si è verificato attorno alle 14.30:  uno di loro, del gruppo Savoia Cavalleria di Grosseto, è finito

Leggi tutto

Translate »