energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: quantitative easing

Quantitative Easing, la liquidità che non cura l’economia Breaking news,Economia

Firenze – Bassa inflazione, stretta dei prestiti alle imprese: una maledizione doppia che sta continuando, in particolare in Italia, ad ammalare la nostra economia. Eppure, la medicina s’era pur tentata: infatti, poco meno di due anni fa, per combattere questi sintomi propri dell’Eurozona, la Banca Centrale Europea ha dato infatti l’avvio a massicci acquisti di

Leggi tutto

Parametri di Maastricht, 16 Paesi l’anno scorso non li hanno rispettati Breaking news,Economia

Firenze – Parametri di Maastricht, grande spada di Damocle appesa sul collo di Paesi come l’Italia, con polemiche, timori, rivendicazioni  conseguenti. Ma quanti sono del gruppo dei 28, i Paesi che li rispettano davvero? A curiosare fra i dati si è incaricato l’Ufficio Studi della Cgia di Mestre, che consegna una realtà per molti inaspettata:

Leggi tutto

Quantitative Easing: alle banche tanti soldi, ma il credito non si schioda Economia

Firenze – Il Quantitative Easing, conosciuto anche come QE, dichiarato mezzo efficacissimo per aumentare la liquidità del sistema, consistente in massicci acquisti di titoli da parte della Banca Centrale Europea (sono attualmente 80 i miliardi che ogni mese vengono iniettati nel mercato, come ricorda la Cgia di Mestre) non serve a niente. Perché? Se lo chiede

Leggi tutto

Flusso di denaro dall’Europa, Toscana pronta a ingranare la marcia Economia

Firenze – Toscana pronta a prendere al balzo l’opportunità rappresentata dall’operazione a targa Bce denominata quantitative easing (che parte proprio oggi): la speranza si basa su alcuni dati circa la consistenza e l’andamento della stretta al credito nella nostra regione. Per la Toscana, utilizzando l’analisi fatta dall’Ufficio Studi della Cgia di Mestre a sua volta

Leggi tutto

Merkel-Renzi, ripartono i colloqui all’ombra del David Politica

Firenze – Galleria dell’Accademia, l’attesa è tutta per loro, Matteo Renzi e Angela Merkel, anche se a dire il vero il premier italiano è già arrivato, a piedi, è entrato dopo il saluto al personale nella Galleria dell’Accademia in attesa del Cancelliere tedesco. Sul tavolo, all’ombra del David, lo aspetta un bel faccia a faccia

Leggi tutto

Translate »