energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: recessione

Consumi alimentari, il Mezzogiorno tira la cinghia Breaking news,Economia

Firenze – Cresce il divario nei consumi fra le varie aree del Paese, e quel che appare sempre più allarmante è che anche nei consumi alimentari il Mezzogiorno segna il passo. Lo dicono i numeri resi noti dalla Coldiretti sui dati Ismea relativi al primo trimestre dell’anno, in occasione della diffusione Istat sul Pil. I consumi

Leggi tutto

Brexit, parla Fitoussi: “Europa svegliati, esci dal tuo torpore” Economia,Opinion leader

Parigi – Intervista. L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione provoca conseguenze economiche (recessione e spread più elevati) e politiche (altri paesi potrebbero andarsene). La condizione per gestire questa crisi e uscirne rafforzati è cambiare il modo di governare l’Europa, pauroso e rinunciatario che finora ha provocato solo disastri e opposizione. In sintesi, questa la valutazione sulle

Leggi tutto

Ocse: ok al rallentamento dell’austerity per Italia e Francia Economia

Parigi – Un’Italia in recessione che ritroverà il cammino di una timidissima crescita solo nel  secondo semestre del 2015,  che rimarrà  oberata da un indebitamento che l’anno prossimo raggiungerà il 132,8% del Pil ma anche un’Italia  da incoraggiare per aver imboccato una via, quelle delle riforme  che deve perseguire “con determinazione”: lo scrive nel suo ‘Economica

Leggi tutto

Dall’Ocse un’altra doccia fredda, Italia in recessione Economia

Parigi –  Un orizzonte nero per la crescita italiana, almeno per tutto il 2014.  Secondo le ultime previsioni dell’Ocse, l’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, l’Italia rimarrà anche quest’anno in recessione, con un PIL che si contrarrà dello 0,4% dopo il – 1,8% del 2013. La doccia è tanto più fredda  se si pensa

Leggi tutto

Crisi profonda: sfiducia profonda, nei partiti Società

Il 70% degli italiani si sentono minacciati dal pericolo di perdere il lavoro e il 53% si sentono minacciati di non riuscire ad avere un reddito sufficiente per mantenere la propria famiglia. Oltre 2 milioni di famiglie non hanno reddito a sufficienza per l’indispensabile: il 16% degli italiani conosce personalmente qualcuno che per indigenza è

Leggi tutto

IVA al 22%: caro bevande, inclusa l’acqua minerale Cronaca

A tavola l’innalzamento dell’aliquota dell'IVA dal 21 al 22% si sentirà soprattutto nei bicchieri degli italiani. La maggioranza dei prodotti alimentari di largo consumo come frutta, verdura, carne, latte e pasta  sono esclusi dagli aumenti anche se potrebbero risentire degli effetti dell’aumento dell’aliquota sui carburanti poiché – sottolinea la Coldiretti – ben l’88% della spesa

Leggi tutto

Verso aumento IVA, Cia: “Devastante per l’economia” Economia

L'aumento dell'Iva dal 21 al 22% dal prossimo primo ottobre avrebbe conseguenze devastanti per l’economia, riducendo ulteriormente i consumi, anche quelli alimentari che già hanno registrato un drammatico crollo. In questo modo si allontanerebbe ulteriormente la ripresa, con effetti facilmente immaginabili per le imprese. Sono le previsioni della Cia, che sottolinea  come non vi sia

Leggi tutto

Crisi e Toscana, salgono le aspettative ma scende l’occupazione Economia

Crisi e Toscana, qualcosa si muove oppure no? Sebbene il sentimento diffuso rispecchi anche nella nostra regione il sia pur moderato ottimismo che si respira a livello nazionale e d europeo, con le buone performances della Francia e di altri paesi europei, i dati regionali del primo trimestre 2013 diffusi dall'Irpet nella prima settimana d'agosto

Leggi tutto

Marchionne agli industriali fiorentini: Fiat non chiuderà Economia

«Non chiuderemo nessuno stabilimento Fiat in Italia». Lo aveva già detto e lo ha ribadito oggi l’Ad del gruppo Sergio Marchionne, “guest star” all’Assemblea annuale di Confindustria Firenze in corso stamane al Teatro comunale. Una parola data dinanzi a un’assemblea di imprenditori di quella che lui stesso aveva definito qualche mese fa “una città povera

Leggi tutto

Raddoppiati i poveri in difficoltà alimentare Cronaca

E’ quanto emerge da una elaborazione della Coldiretti sulla base dei dati pubblicati ieri da Istat nel Rapporto sulla Coesione sociale. La situazione peggiore si registra – precisa la Coldiretti – tra i pensionati dove la percentuale sale al 16,5 per cento, nel sud e nelle isole (è il 18,8 per cento), e tra le

Leggi tutto

Translate »