energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: risparmi

Nasce la Pharma Valley: risparmi e investimenti Economia

Firenze – Firmato il contratto di rete tra le principali aziende farmaceutiche attive in Toscana, che hanno deciso di dar vita ad una Piattaforma comune e digitale per i servizi logistici. La piattaforma logistica consentirà alle imprese toscane che rappresentano la terza realtà italiana nel settore farmaceutico, di svilupparsi e di movimentare i loro prodotti

Leggi tutto

Disdetta Internet: le promozioni abbattono i costi del cambio provider Internet

Firenze – Cambiando provider ADSL o Fibra – a 2 anni dall’attivazione – si possono guadagnare fino a 55 euro abbattendo il costo di disdetta dall’operatore precedente: è quanto calcolato da SosTariffe.it che ha analizzato tutti i costi di disattivazione e le eventuali penali per il recesso anticipato dal contratto. La spesa varia in base al

Leggi tutto

Via dall’Euro? L’effetto sarà un’inflazione annienta-risparmi Opinion leader

Firenze – Non passa giorno senza una ventata populista che auspica l’uscita dall’euro e il ritorno alla lira. Con un’insistenza ossessiva, alla moneta unica viene da tempo data la colpa di qualunque aspetto negativo della nostra economia. Passano in sottordine altri fattori come il debito pubblico abissale, l’elefantiasi della macchina pubblica, i costi della politica,

Leggi tutto

CNA: risparmio milionario se i Comuni si mettono insieme Economia

Firenze –  Grazie alla fusione fra i piccoli comuni, ciascuna aggregazione comunale della Toscana disporrebbe mediamente di 1,8 milioni di euro, che equivalgono a 587.000 euro per Comune e a 139 euro per abitante. E’ quanto risulta da una ricerca della CNA Toscana sulla “Fusione di Comuni: le prospettive per la Toscana” che ha avuto l’obiettivo di fornire

Leggi tutto

Caro Renzi, pensaci bene prima di colpire i pensionati Opinion leader

Firenze – Lettera aperta al Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Caro Presidente, Ho apprezzato le tue dichiarazioni che escludono nuove tasse e nuovi tagli nel Def.  E’ un’importante iniezione di fiducia.  Ma perché noi pensionati  dobbiamo restare in apprensione, tra continue paure ?  Sono infatti ormai quotidiane,  anche da fonti autorevoli, le voci di tagli

Leggi tutto

Regione si riorganizza, tagli per 17 milioni senza toccare i servizi Politica

Firenze – Tagli alla politica e a incarichi di vertice: si muove in quest’ottica la proposta della giunta regionale in tema di “rivisitazione” della spesa. L’obiettivo dichiarato, rendere “la struttura più efficiente, snella e rapida nelle decisioni – spiega il presidente della Toscana Enrico Rossi – ma anche più leggera e meno costosa”. Il risparmio

Leggi tutto

Istruzione figli: il 31% delle famiglie ricorre a prestiti, risparmi o amici Società

Firenze – L’Osservatorio Findomestic rileva i costi che le famiglie italiane affrontano mediamente quest’anno per l’istruzione dei figli: 710 euro con un incremento di 10 euro rispetto al 2013. Il 5% delle famiglie deve ricorrere ad un prestito, mentre il 31% deve utilizzare risparmi o risorse esterne al budget familiare, facendo ricorso anche all’aiuto finanziario

Leggi tutto

15milioni di italiani non hanno il conto in banca Economia

Gli italiani, popolo di risparmiatori anche se la crisi ci mette del suo per levarci questa storica virtù, ma tuttavia i risparmi non finiscono in banca. A non possedere un conto in banca sono infatti ben 15milioni di italiani, come informa l'Ufficio studi della Cgia di Mestre, che ha elaborato i dati europei sul tema.

Leggi tutto

Comuni, Toscana terra di fusioni Cronaca

Fusioni di Comuni, la Toscana balza all'avanguardia: il 21 e 22 aprile 2013 prossimi i cittadini di ben quattordici Comuni toscani saranno chiamati alle urne per pronunciarsi, tramite un referendum consultivo, sulla fusione del proprio Comune. Figline Valdarno e Incisa in Val d’Arno; Fabbriche di Vallico e Vergemoli; Castelfranco di Sopra e Pian di Scò;

Leggi tutto

Maggio Fiorentino: pericolo di liquidazione Cronaca

La Fondazione del Maggio musicale fiorentino ''corre diritta verso il muro della liquidazione. Se rapidamente e in maniera strutturale non raddrizziamo i conti l'azienda alla fine di aprile chiudera' i battenti''. Lo dice, incontrando i giornalisti, il commissario dell'ente lirico Francesco Bianchi. Per correre ai ripari è stata già prevista un'ondata di tagli per raggiungere gli

Leggi tutto

Translate »