energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Tag Archives: sarajevo

Misteri, segreti e strane coincidenze nell’attentato di Sarajevo Cultura

Firenze – Il 28 giugno 1914, l’attentato di Sarajevo in cui persero la vita l’erede al trono d’Austria Francesco Ferdinando e la moglie Sofia precipitò l’Europa nel crogiolo della Grande guerra. Una vicenda sconcertante per gli aspetti ancora oscuri, per le possibili connivenze di servizi segreti, per la tecnica che “precorre” quella di altri celebri attentati.

Leggi tutto

Performance al Tenax: la guerra dentro e fuori di noi Spettacoli

Firenze – Al Tenax Theatre due singolari performance di danza:  SARAJEVO – la strage dell’uomo tranquillo un solo di danza di autore  di Gennaro Andrea Lauro per Anticorpi –Tracce di giovane danza e SACRA ZONA in concerto. Musica rap dalla Sardegna per Glocal – Giovane musica  d’autore in circuito. (Giovedì 29 novembre ore 21,30). La coreografia, in forma di studio, su idea

Leggi tutto

Papa Francesco a Sarajevo: il seme dell’intolleranza Opinion leader

Pisa – Appunti di un viaggio in modalità Bergoglio. Papa Francesco nei Balcani. In Bosnia ed Erzegovina, nella Gerusalemme dell’Est. Un viaggio veloce, tecnicamente, solcando un cielo vicino. Nei primi anni novanta troppo vicino per comprendere cosa sia successo per quattro lunghi anni, senza che nessuno si alzasse davvero e urlasse al tradimento di tante verità.

Leggi tutto

Giovedì 12 giugno Art Invasion Prato-Sarajevo Notizie dalla toscana

Prato – Esattamente vent’anni dopo l’avvio del progetto per la realizzazione del Museo d’arte contemporanea di Sarajevo, Prato sviluppa e approfondisce i rapporti con la città bosniaca per onorare il patto di gemellaggio siglato nel 1997 e rinverdire il percorso culturale inaugurato proprio con il progetto ARS AEVI. Attraverso lo scambio e l’attivazione di residenze

Leggi tutto

Memoria dell’Assedio di Sarajevo: gli scatti di Gherardini Cultura

Sarajevo – Memoria dell’Assedio di Sarajevo: gli scatti di Gherardini Durante questo periodo Claudio Gherardini alternava all’attività giornalistica viaggi umanitari in Croazia e Bosnia, organizzando il ricovero a Firenze di ammalati bosniaci bisognosi di cure,  senza appoggio di alcuna organizzazione, basandosi unicamente sulla sua meticolosa ricerca di fondi presso privati e aziende sensibili al problema. La

Leggi tutto

Translate »