energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tag Archives: sunia

Il governatore Rossi: “Patrimonio pubblico, vendere per salvare” Politica

Firenze – Vendere il patrimonio pubblico, operazione che va sempre contro agli interessi dei cittadini? La questione si pone immediatamente dopo l’annuncio, da parte del governatore Rossi e dell’assessore alla Presidenza e al Patrimonio Vittorio Bugli, che una lista di 34 immobili “pubblici” (26 dell’Asl e gli altri della Regione) verranno messi in una lista

Leggi tutto

Firenze, abitare da immigrati: alti costi e condizioni invivibili Cronaca,Società

Firenze – C’è grande caos sotto il sole della Toscana. Soprattutto sul fronte dell’emergenza casa. Il copione è però sempre lo stesso. Da un lato una politica che non riesce a trovare- e in alcuni casi a gestire- i fondi per tamponare almeno in parte la precarietà abitativa (che tradotto dal politichese significa non avere

Leggi tutto

Case popolari, Rossi annuncia riforma su Facebook, Sunia controbatte Politica

Firenze – Contributo affitti,la Regione taglia e il Comune di Firenze si lamenta. Il taglio è una vera mannaiata, secondo l’amministrazione fiorentina: vengono meno infatti 150mila euro, e il fondo stanziato sarà di 500mila. Ma, dice Rossi, “l’assessore fiorentino non si chiede però quanti siano stati i tagli del governo alle Regioni e di come

Leggi tutto

Emergenza casa: anziani malati di sfratto Cronaca

Firenze –  Con 130 sfratti esecutivi al mese, Firenze si pone ai vertici della classifica dell’emergenza abitativa e, soprattutto, di quel risvolto della crisi che vuole la maggioranza di questi da ricondursi alla morosità incolpevole (oltre il 90% dei casi). I numeri sono in aumento, ma se la media nazionale si assesta – per il

Leggi tutto

Casa, un tavolo per l’emergenza: richiesta dei sindacati alla Regione Cronaca

Firenze – I numeri dell’emergenza abitativa in Toscana sono allarmanti e, a pochi mesi dall’emanazione della Legge Regionale 41/2015, i sindacati del Lavoro – Cgil, Cisl, Uil regionali – e degli Inquilini – Sunia, Sicet, Uniat e UI Toscana – si uniscono in un fronte comune nella richiesta di un tavolo regionale di confronto che

Leggi tutto

Sfratti esecutivi, a Firenze sono sempre 100 al mese Cronaca

Firenze – 2015 anno di stallo. Non si è scesi sotto i cento sfratti al mese con forza pubblica,a Firenze, più o meno gli stessi del 2014, che doveva passare alla storia come “l’anno nero” dell’emergenza abitativa. Invece, se le cose continuano così, anche le previsioni per il 2016 non si discostano dal funereo trend.

Leggi tutto

Erp, inquilini “irregolari”: la sanatoria potrebbe essere per legge Cronaca

Firenze – Sono i controlli incrociati messi in atto (come promesso dall’assessore alla casa del Comune di Firenze Sara Funaro all’atto del suo insediamento) dall’amministrazione a fare emergere una serie di occupanti “irregolari” degli alloggi popolari. Gente, insomma, che continua ad occupare un alloggio popolare senza possedere più i requisiti che ne giustificherebbero il possesso.

Leggi tutto

Sospensione sfratti con aggravio: di costi e procedure Cronaca

Firenze – Le famiglie in condizioni di grave disagio, dal 28 febbraio, godono di una mini proroga sullo sfratto per finita locazione. La sospensione di 4 mesi è stata voluta dal Prlamento, nonostnate il ministro Lupi avesse dichiarato a verie riprese che quella proroga, piccola o grande, non sarebbe mai stata concessa. Fin qui, tutto

Leggi tutto

Edilizia popolare, no a nuova legge regionale da sindacati e inquilini Società

Firenze – L’hanno già ribattezzata la “legge Saccardi”, ed è la proposta di legge regionale che riforma il sistema dell’edilizia popolare e che, secondo sindacati ed inquilini, non risponde ai bisogni dei cittadini e necessita di ulteriori modifiche. E’ questa infatti la posizione di CGIL, UIL, Sicet CISL, Sunia, Unione Inquilini e UNIAT che stamattina hanno

Leggi tutto

Emergenza casa e nuova legge, “modifiche necessarie” Società

Firenze – Tra sfratti, proroghe e proteste, continua l’emergenza casa. Tradotto, significa che continuano a mancare le case per tutti, così come continuano a mancare le risorse per costruirne, o ristrutturarne, di nuove. Partendo da questo assioma di fondo c’è chi ricorre alla soluzione– immediata e trasgressiva- dell’occupazione, chi promette maggiori finanziamenti, più o meno

Leggi tutto

Translate »