energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Tanto sport per i bambini nelle Olimpiadi metropoliane Sport, Video del Giorno

Firenze – Fino al 14 luglio proseguono le Olimpiadi metropolitane dello sport che coinvolgono 860 atleti: 13 gli sport, 168 le gare o esibizioni, 20 i comuni del territorio partecipanti” promosse dalla Città Metropolitana di Firenze, con il Coni Regionale e il Comitato regionale del Cip paralimpico, l’organizzazione della Uisp.

La cerimonia di apertura si è svolta in Piazza della Signoria: “L’evento sportivo – spiega il consigliere delegato Nicola Armentano – “è soprattutto un veicolo di crescita sociale, culturale e identitaria per tutti. Pertanto, con l’obiettivo di restituire slancio al mondo dello sport e nel contempo contribuire a rigenerare le relazioni sociali tra i cittadini, inevitabilmente allentate durante il periodo dell’emergenza epidemiologica, ho fortemente voluto che la Città Metropolitana di Firenze si facesse promotrice, insieme al Coni e al Cip, della organizzazione della prima edizione delle Olimpiadi dello sport”.

Le competizioni sportive si svolgono esclusivamente in impianti all’aperto, selezionati con la collaborazione dei Comuni che hanno manifestato interesse a mettere a disposizione gli impianti di loro proprietà. Inoltre, collaborano
all’evento Associazioni Sportive Dilettantistiche ed Enti di Promozione Sportiva, che, avendo manifestato interesse, gareggeranno sotto la “bandiera” del proprio Comune di appartenenza (cioè per il Comune in cui hanno la propria sede sociale).

Gli atleti partecipanti saranno tesserati delle federazioni sportive nazionali del Coni e del Cip.
Le principali discipline sono rappresentate dal calcio, basket, pallavolo, nuoto e tennis, con partecipazione riservata alle categorie più giovani (da under 15 fino ad under 18), che più di altre hanno sofferto il lungo blocco delle attività dovuto all’emergenza epidemiologica, ma vi sarà spazio anche per i “non giovanissimi”, ad esempio nelle competizioni di tennis tavolo, bridge, scacchi, bocce.

Inoltre, un ruolo fondamentale per la promozione sportiva lo avranno anche gli atleti paralimpici, chiamati a competere tra loro o in competizioni integrate, oppure in significative esibizioni, come quella dedicata al sitting volley.

Programma, video ed eventi su https://www.cittametropolitana.fi.it/olimpiadi-dello-sport (a cura di Ufficio Stampa Città Metropolitana di Firenze e Florence Multimedia)

Video: Florence Tv

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »