energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tartarino di Tarascona Rubriche

L'intrepido Tartarino abitava, all'entrata della città, la terza casa a destra sulla strada di Avignone. Una graziosa casetta tarasconese, col giardino davanti, un terrazzino dietro, le mura bianche e le persiane verdi: sulla porta una nidiata di ragazzi savoiardi che giuocavano alla bella insalatina, o addormentati al sole colla testa appoggiata alla loro cassetta di lustrascarpe.
Una casa che non lasciava trasparire nulla al di fuori.
Chi avrebbe detto di trovarsi dinanzi alla dimora di un eroe?
(Traduzione: Aldo Palazzeschi)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »