energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Spettacolo, Barba: “Firenze senza soldi, non ha dato i contributi al teatro” Spettacoli

Firenze –“Mi dispiace che il Comune di Firenze sia così disastrato, così senza soldi dal non avere ancora trasferito i contributi ai lavoratori del teatro”: c’è stato un piccolo colpo di scena al Teatro Cantiere Florida dove, nell’ambito del 62° Festival dei Popoli, si proiettava il documentario Zona Limite di Stefano Di Buduo che racconta una delle esperienze che l’Odin Teatret ha compiuto nella cittadina danese di Holstebro che lo ospita e loo sostiene da 56  anni.

Ospite d’eccezione il direttore dell’Odin Eugenio Barba, uno dei grandi vecchi dell’avanguardia che hanno cambiato il modo di fare teatro. Come riconoscimento del contributo che Barba ha dato alla cultura mondiale, il sindaco Dario Nardella, che ha mantenuto la delega di assessore alla cultura, ha fatto avere al regista tramite l’assessore Elisabetta Meucci un pergamena nella quale si esprime tutta l’ammirazione della città per la sua opera.

Grazie, ma questa pergamena dovrebbe essere consegnato al sindaco e alla città di Holstebro che ci ha sempre sostenuto qualunque fosse il colore della città”. Mentre a Firenze il teatro è rimasto ancora senza aiuto, ha aggiunto fra gli applausi di un pubblico di appassionati e di addetti ai lavori: “Fortunata è la città nella quale i politici investono nel teatro e in una politica culturale attiva e sfortunata quella dove i politici non lo sostengono”. L’assessore Meucci ha promesso che ne parlerà al sindaco, affermando che comunque la questione è bene in evidenza alla giunta fiorentina.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »