energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Teatro L’Affratellamento: Le Malcercone Trio in ”Aveo le fibbie belle” My Stamp

Domani, domenica 25 novembre 2012, ore 17.00, alla Società Ricreativa L’Affratellamento di Ricorboli – Via Giampaolo Orsini, 73 Firenze – per il ciclo “Storie e testimonianze di donne e uomini del nostro tempo” un concerto di musica popolare toscana con Le Malcercone Trio che presentano “Aveo le fibbie belle, fra stornelli, invettive e poemi della tradizione toscana”. Il gruppo Le Malcercone nasce per recuperare e valorizzare le bellissime pagine musicali della tradizione popolare toscana. Il trio è costituito da tre musiciste (Cinzia Blanc, chitarra, voce e flauto, Maria Francesca Torselli, voce, percussioni e fisarmonica e Oretta Giunti, percussioni, voce e chitarra) che provengono da numerose e diverse esperienze e propone il repertorio nella sua genuinità, evidenziando in alcuni brani la sagacità dei testi, tipicamente toscana, e in altri la poesia e la commovente dolcezza. Il programma del concerto si muove dagli Stornelli alle Ninne Nanne, veri canti di “protesta” del mondo femminile di fine ‘800 inizio ‘900. Non mancano le Invettive, “accidenti” che si inviano all’amante traditore, i canti delle Malmaritate, donne che hanno preso marito e se ne pentono quando ormai è troppo tardi come Aveo le fibbie belle che dà il titolo allo spettacolo, e i canti sulla Miseria e la Fame.
Il concerto delle Malcercone conclude ilciclo di incontri, organizzato e promosso dalla S. R. L’Affratellamento di Ricorboli nell’ambito dell’edizione 2012 della Festa della Toscana, in collaborazione con il Consiglio Regionale della Toscana, e fa parte del programma della Festa.
La Festa della Toscana è stata istituita per meditare sulle radici di pace e di giustizia del popolo toscano, per coltivare la memoria della sua storia e la ricorrenza dell’abolizione della pena di morte ad opera del Granduca Pietro Leopoldo nel 1786.
Info: S. R. L’Affratellamento: tel. 055 6814309 – info@affratellamento.it – www.affratellamento.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »