energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Teleriscaldamento a Monterotondo: riduzione del 20% per tutti gli utenti Cronaca

Monterotondo Marittimo (GR) – Il teleriscaldamento costerà di meno a Monterotondo Marittimo. L’amministrazione comunale sta modificando le tariffe per la stagione 2015-2016 stabilendo una riduzione del 20% per tutti gli utenti ed esenzioni e agevolazioni particolari in base ad età e reddito.  Previste esenzioni per le giovani coppie e le famiglie monoparentali dai 18 ai 40 anni

“Abbiamo dei margini di risparmio  avendo rivisto le tariffe elettriche del comune  e vogliamo rendere più lievi i costi della vita per chi ha meno possibilità economiche e  – ha spiegato Giacomo Termine, sindaco di Monterotondo Marittimo – aiutare le giovani coppie e le famiglie con un solo genitore a vivere nel nostro comune, rendendoli esenti dal pagamento del teleriscaldamento. L’obiettivo del Comune è migliorare le condizioni delle famiglie di Monterotondo Marittimo”.

In particolare le riduzioni interessano: i nuclei familiari con reddito annuo da attestazione ISEE fino a 3500 euro per i quali è prevista l’esenzione totale dal pagamento del canone; quelli con reddito annuo da attestazione ISEE fino a 5500 euro per i quali è prevista una riduzione del 50%; e i nuclei familiari con reddito annuo da attestazione ISEE fino a 6500 euro per i quali lo sconto è del 25%. L’esenzione totale dal pagamento della tariffa è prevista anche per le giovani coppie e le famiglie con un solo genitore dai 18 ai 40 anni.

Per poter usufruire delle agevolazioni sarà necessario presentare, in allegato all’apposita domanda, la certificazione ISEE del nucleo familiare.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »