energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tempesta del 5 marzo, a Forte dei Marmi piantato il primo albero Foto del giorno

Capannori (LU) – Dopo la furia dell’uragano che lo scorso 5 marzo ha messo in ginocchio l’intera Versilia, ieri pomeriggio a Forte dei Marmi è stato piantato il primo albero, nell’ambito dell’iniziativa, “Adotta un albero”.

L’iniziativa ‘Adotta un Albero’ che ha visto la partecipazione de La Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi e del suo Patron Gherardo Guidi, dà i suoi frutti: piantato il primo albero, un leccio (Quercus ilex) specie sempre verde. Presenti il patron de La Capannina di Franceschi Gherardo Guidi e il sindaco di Forte dei Marmi Umberto Buratti

L’associazione guidata da Simone Barazzotto da quasi un mese sta lavorando con l’obiettivo di raccogliere i fondi necessari a ricreare delle aree verdi nelle zone della Versilia e questo è stato il primo passo di un lungo cammino.

Il leccio è stato piantato in Piazza Marconi a Forte dei Marmi, grazie alla collaborazione de La Capannina di Franceschi e alla sensibilità del suo patron Gherardo Guidi e della moglie Carla, che hanno acquistato le prime 150 t-shirt solidali con la frase del celeberrimo brano di Bob Dylan “Blowing in the wind”.

“Vista la mia età ho potuto vedere tante calamità naturali: incendi, alluvioni e molto altro ancora. Ma non mi è mai capitato di assistere ad un disastro come quello che ha vissuto la Versilia lo scorso 5 marzo. Pensavo di aver visto tutto, ma non è così – ha detto Gherardo Guidi – . Spero in una veloce ripresa  del nostro territorio. Sono sicuro che Forte dei Marmi avrà il coraggio e la forza per reagire”.

L’iniziativa andrà avanti anche per il weekend di Pasqua, nello specifico durante la serata con Jerry Calà, personaggio amico di Forte dei Marmi e della Capannina, in cui è protagonista da oltre diciotto anni con lo spettacolo Sapore di Mare.

Il Comune di Capannori ringrazia per la preziosa collaborazione il gruppo Vannucci Piante di Pistoia che ha scelto con entusiasmo di sposare questa iniziativa solidale.

Foto Fabrizio Nizza: Da sinistra Gherardo Guidi, Referente Vannucci Piante, Umberto Buratti e Simone Barazzotto

Print Friendly, PDF & Email

Translate »